Amazon esclude la Apple TV dal suo portale

Probabilmente ricorderete quando, man mano che si concludeva il progetto di acquisizione di Beats da parte di Apple, l’azienda californiana iniziava ad estromettere prodotti concorrenti dal suo Store come ad esempio molti brand di cuffie e accessori audio. Similmente a questo provvedimento, pare che il gigante dell’e-commerce Amazon abbia deciso di non far arrivare più acqua al mulino di concorrenti come Apple Tv e  Google ChromeCast.

amazon banna apple tv

Ragione più ovvia per l’estromissione di prodotti dedicati allo streaming video è la promozione dell’abbonamento Amazon Prime Video.

Amazon ha iniziato ad inviare messaggi di notifica a tutti i venditori: gli annunci già pubblicati permarranno sul portale fino al 29 Ottobre ma non sarà possibile aggiungerne di nuovi.

Sarà sufficiente questa mossa per scoraggiare i fan Apple dall’acquisto del dispositivo per l’intrattenimento domestico?

Via | MacRumors

Probabilmente ricorderete quando, man mano che si concludeva il progetto di acquisizione di Beats da parte di Apple, l’azienda californiana…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: