Apple brevetta il jack delle cuffie più sottile da 2.0 mm. Un azzardo troppo grande o standard del futuro?

L’iPhone 7 sarà più sottile del modello precedente, sarà anche l’iPhone più sottile di sempre. E’ questo che sentiamo ogni anno durante la presentazione ma ai livelli attuali, per realizzare uno smartphone più sottile bisogna apportare dei cambiamenti più profondi.

cuffie

Ive è ossessionato dallo spessore e l’ottimizzazione degli spai interni e questo ha portato Apple a brevettare un nuovo jack per le cuffie che abbandona lo standard da 3,5mm a favore di un nuovo jack da 2,0 millimetri (circa il 43% più piccolo).

thin-apple-headphoen-jack

Con questa soluzione, il design non risulterebbe più limitato da questo componente e potremmo avere smartphone più sottili. Il vero problema verrebbe fuori in seguito, quando gli utenti si ritroveranno impossibilitati ad utilizzare qualsiasi tipo di cuffia o di accessorio che funzioni attraverso l’ingresso da 3,5mm.

Già in passato Apple ha azzardato così tanto da creare dei propri standard sostituendo quelli d’uso comune. Basta pensare al cavetto Lightning oppure alla USB-C presente sui nuovi MacBook come unica porta. Sarà ancora così sfacciata da creare un nuovo standard?

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: