Microsoft presenta i nuovi Lumia 950 e 950XL: smartphone con Windows 10 che diventano veri e propri computer! [Video]

Da qualche ora è iniziato il nuovo evento di Microsoft nel quale l’azienda sta presentando nuovi dispositivi ed altre interessanti novità. Partiamo dal lato smartphone con i Lumia 950 e 950 XL, i nuovi top di gamma.

lumia 950

Risponderanno alle esigenze degli utenti che hanno guardato con interesse l’evoluzione della piattaforma Windows Phone fino ad arrivare al nuovo Windows 10 di cui sono dotati.

Le principali caratteristiche del Lumia 950 XL sono:

  • Display 5.7″ QuadHD 1440×2560 pixel OLED
  • Soc Qualcomm Snapdragon 810 octa-core
  • Fotocamera posteriore da 20MP PureView con OIS e triplo flash
  • Fotocamera anteriore da 5MP
  • 32GB di memoria interna e 3GB di RAM
  • Batteria removibile da 3300 mAh con supporto per la ricarica rapida
  • USB Type-C
  • Supporto alla modalità Continuum di Windows 10 Mobile

Il Lumia 950 invece, sarà più piccolo e con le seguenti caratteristiche:

  • Display 5.2″ QuadHD 1440×2560 pixel OLED
  • SoC Qualcomm Snapdragon 808 hexa-core
  • Fotocamera posteriore da 20MP PureView con OIS e triplo flash
  • Fotocamera anteriore da 5MP
  • 32GB di memoria interna e 3GB RAM
  • Batteria removibile da 3000 mAh con supporto per la ricarica rapida
  • USB Type-C
  • Supporto alla modalità Continuum di Windows 10 Mobile

Lumia-950-cam-940x711

Il triplo flash rappresenta una novità interessante, che assicura una grande illuminazione durante le ore serali e notturne, permettendo di avere ottimi risultati. L’hardware è di tutto rispetto, soprattutto se pensiamo al modello XL con un octa-core a bordo. Il nuovo connettore USB-C è lo stesso che Nokia ha utilizzato sul proprio Tablet e quello che Apple ha azzardato sul nuovo MacBook, sicuramente rappresenterà il nuovo standard del futuro.

Entrambi i modelli hanno fotocamera da 20MP con ottica Carl Zeiss con stabilizzazione ottica dell’immagine. Troviamo anche tasti dedicati per la fotocamera per scattare foto istantaneamente, per non perdersi nessun momento importante.

Questi smartphone sono in grado di trasformarsi in veri e propri computer completi, grazie anche alle specifiche hardware. E’ infatti possibile collegarli al nuovo Display Dock di Microsoft, per poi aggiungere una tastiera, un mouse e un monitor. Lo smartphone sarà il motore che azionerà il computer vero e proprio.

display dock microsoft

Il Display Dock di Microsoft include anche 3 porte USB aggiuntive, che potremo utilizzare per collegare chiavette, hard disk esterni o altri driver.

Windows 10 è una versione unica del sistema operativo che funziona su tutti i dispositivi e questo conferisce la possibilità di utilizzarli come dei computer. Non troveremo ne App Store nè il Google Play Store, tuttavia bisogna dire che il negozio virtuale di Microsoft si è arricchito di tantissime applicazioni grazie ad utili stratagemmi portati avanti dall’azienda, come la possibilità di convertire applicazioni Android ed iOS con un semplice Tool in pochi passaggi.

Insomma, probabilmente per la prima volta ci troviamo di fronte a dei Lumia di fascia alta, che meritano davvero la nostra attenzione perchè frutto di un lavoro interessante svolto -un pò in sordina- negli ultimi anni da Microsoft. Il costo sarà di 549$ per il modello normale e 649$ per il modello XL. Le vendite partiranno dal prossimo mese.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: