Amazon si interroga sull’insoddisfazione dei suoi dipendenti

A quanto pare, i dipendenti Amazon sono affetti da una forte insoddisfazione in ambito lavorativo. Al fine di non associare il gigante dell’e-commerce a condizioni lavorative negative, perdendo così la possibilità di attrarre a se figure importanti, i dirigenti dell’azienda paiono intenzionati a scoprire quanti dei loro impiegati odia il proprio lavoro e soprattutto perché.

amazon conect

Secondo quanto riportato da Bloomberg, pare che Amazon stia cercando di collezionare il più possibile il feedback dei suoi dipendenti sulla vita condotta all’interno dell’azienda e come si ripercuote sulla loro vita privata.

L’iniziativa prenderebbe il nome di Amazon Connect e invoglierebbe gli impiegati a lasciare feedback quotidiani in termini di qualità della vita in ambito lavorativo, i dati vengono poi raccolti e analizzati da due enti dedicati a Seattle e Praga.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: