Il sensore delle impronte digitali su Nexus 5X è più veloce di quello dell’iPhone 6s [Video]

Nonostante Apple abbia migliorato il Touch ID nell’iPhone 6s, LG è riuscita a batterlo con il sensore d’impronte digitali presente nel Nexus 5X. Ecco la dimostrazione della minimale differenza di tempo nel riconoscimento delle nostre impronte digitali.

iphone 6s nexus 5

Dopo l’apparizione del sensore delle impronte digitali su iPhone 5s, molti produttori di smartphone hanno deciso di portarlo anche sui propri modelli. Nonostante questo il sensore Apple era di gran lunga migliore rispetto alla concorrenza, che nonostante l’avanzata tecnologia applicata, spesso non riusciva a riconoscere l’impronta digitale in un unico tentativo.

Il nuovo Nexus 5X è il primo smartphone Android, che riesce a superare perfino il Touch ID dell’iPhone 6s. La differenza di riconoscimento tra i due smartphone è chiaramente minima, ma come potete vedere dal video sottostante realizzato da SuperSaf TV, il Nexus 5X nella ripresa a rallentatore, riesce a battere l’iPhone 6s.

Ricordiamo che il Touch ID dell’iPhone 6s è stato migliorato rispetto ai precedenti modelli iPhone, portando un livello di riconoscimento praticamente istantaneo.

Nonostante Apple abbia migliorato il Touch ID nell’iPhone 6s, LG è riuscita a batterlo con il sensore d’impronte digitali presente…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: