HOTAmazon Prime Foto: arriva anche in Italia lo storage gratuito ed illimitato per le foto, agli utenti Prime

Amazon Italia ha appena annunciato l’ampliamento dei servizi e dei benefici riservati agli utenti Prime. Da oggi arriva anche nel nostro Paese il già collaudato Prime Foto che permette di avere spazio gratuito ed illimitato per lo storage delle proprie foto.

amazon prime foto italia

Tutte le immagini che scattiamo dall’iPhone o dai dispositivi Android potranno essere caricate sulla piattaforma Amazon Prime Foto attraverso l’applicazione Amazon Photos, che può lavorare anche in background completando l’upload mentre facciamo altre cose.

Immagine per Prime Foto di Amazon

Prime Foto di Amazon

AMZN Mobile LLC
Gratuiti

Anche Google offre uno storage gratuito ed illimitato per foto e video, tuttavia ne riduce la qualità abbassando la risoluzione a 16MP (il che resta comunque ottimo dato il limite molto alto). Su Amazon invece, gli utenti Prime potranno conservare i propri ricordi in risoluzione originale.

Oltre ad Prime Foto, gli utenti di Amazon Prime possono godere di spedizione gratuita su milioni di prodotti “spediti da Amazon” e possono beneficiare della consegna in 1 solo giorno, senza costi aggiuntivi.

L’abbonamento ad Amazon Prime costa 19,99€ all’anno e non al mese. I benefici possono essere riassunti così:

  • Spedizione gratuita su milioni di prodotti acquistati e spediti da Amazon.it
  • Spedizione veloce, in un solo giorno, per tantissime città italiane ma anche paesi più piccoli (altrimenti 2 giorni)
  • Accesso in anticipo alle promozioni di Amazon BuyVIP
  • Spazio di archiviazione gratuito ed illimitato per foto

unnamed

Potete provare Amazon Prime in maniera del tutto gratuita per un mese, cosa che vi invitiamo a fare a prescindere, prima di una spedizione, per non pagarne le spese. Dopo il primo mese gratuito, i successivi 12 mesi avranno un costo di 19,99€. Potete iscrivervi da qui.

Maggiori informazioni su Prime Foto le trovate qui.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: