Il motore di ricerca di Google adesso riesce a comprendere il significato di quello che cerchiamo!

Google ha annunciato un grosso passo in avanti per il motore di ricerca che da oggi è in grado di capire ed eleborare anche ricerche complesse con più termini di paragone.

google app ios

Nello specifico, se fino a qualche tempo fa le ricerche si basavano unicamente sulle parole chiave che andavamo ad inserire, adesso le parole non vengono viste più come delle semplici lettere ma come una rappresentazione di una specifica identità.

Per questo motivo, oggi Google è in grado di rispondere correttamente alla domanda: “Chi era il Presidente degli Stati Uniti quando gli Angels vinsero le World Series?”

google-comprende-le-domande-e-il-significato

L’immagine qui sopra ci fa capire come lavora il motore di ricerca per fornirci la risposta. La frase viene scomposta ottenendo da una parte “Chi era il Presidente degli Stati Uniti” e dall’altra “quando gli Angels vinsero le World Series”.

A questo punto “Chi era il presidente”, genera la lista di tutti i presidenti, “degli Stati Uniti”, definisce la lista per quel determinato luogo. Allo stesso modo, “gli Angels” viene riconosciuto come squadra di Baseball mentre la seconda frase genera la lista di tutti i vincitori anno dopo anno. Combinando i risultati, si ottiene finalmente il nome di George W. Bush, una risposta che per un essere umano può risultare piuttosto semplice ma che per un’intelligenza artificiale richiede una grande capacità di elaborazione.

Google oggi riesce a capire l’intenzione dietro un’intera domanda e tutto questo è possibile grazie all’evoluzione del Knowledge Graph introdotto nel 2012.

App ID errato

La nuova funzione sarà utilizzabile attraverso l’applicazione ufficiale di Google che comprenderà anche i superlativi, gli eventi temporali ed alcune combinazioni complesse per cui potremo chiedere cose del tipo:

  • Chi è il giocatore più alto dei Mavericks?
  • Quali canzoni ha inciso Taylor Swift nel 2012?

Purtroppo non è chiaro se riguarderà soltanto la lingua inglese o se sarà valido per tutte le lingue ma vi terremo aggiornati.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: