Apple ha smesso di seguire alcune delle sue stesse regole sul design dell’interfaccia utente

Un’azienda, per molti punti di vista, è molto simile ad una persona. Principi, idee e modi di comportarsi variano molto a seconda dell’esperienze vissute e dei tempi. Anche Apple è passata attraverso diverse fasi, soprattutto dalla perdita di Steve Jobs, ed alcuni dei primi designer sottolineano come l’azienda abbia smesso di seguire alcune delle sue stesse regole sul design dell’interfaccia utente.

apple principi di design

L’arringa è portata avanti in particolare da Donald Norman e Bruce Tognazzini che affermano come l’interfaccia utente dei Mac abbia perso almeno 5 dei suoi principi cardine:

  • Discoverability: tutte le azioni eseguibili devono essere visibili
  • Feedback & Feedforward: rendere evidente causa e effetto di tutte le funzioni eseguibili
  • Recovery: possibilità di rimediare ad un passaggio o ad un’azione tornando al punto immediatamente prima della sua realizzazione
  • Consistency: utilizzare le stesse gesture in diverse piattaforme
  • Encouraging growth: incoraggiare gli utenti a utilizzare funzioni più avanzate una volta che hanno padroneggiato quelle base.

3053406-inline-figure-1

I due designer completano il discorso affermando che Apple ha violato molti dei principi del designer tedesco Dieter Rams a cui si ispirava lo stesso Jobs per potersi focalizzare solo sul decimo principio:

Un buon design, è il minor design possibile.

Via | 9to5Mac

Un’azienda, per molti punti di vista, è molto simile ad una persona. Principi, idee e modi di comportarsi variano molto…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: