Le vendite degli iPhone sono cresciute esponenzialmente negli ultimi anni

2007, l’anno nel quale Steve Jobs presentò il primissimo iPhone, segnò l’inizio dell’era degli smartphone. Di anno in anno Apple è riuscita ad aumentare le vendite dei melafonini, fino a raggiungere i 231,22 milioni di unità vendute quest’anno.

tutti-iphone

Nell’immagine riportata in calce è possibile vedere, come le vendite degli iPhone siano aumentate esponenzialmente negli ultimi anni. Nel 2007, quando è stato lanciato il primo iPhone negli Stati Uniti, sono state vendute 1,36 milioni di unità. Effettuando un confronto con le 231,22 milioni di unità vendute quest’anno, possiamo capire quant’è diventato popolare l’iPhone in poco più di otto anni, riuscendo a conquistare il primato di smartphone più venduto al mondo.

Ovviamente Apple non vuole fermarsi qui, infatti prevede di battere il record di vendite registrato l’anno scorso entro la fine del 2015, grazie ai nuovi iPhone 6S. Inoltre, anche per quanto riguarda gli iPad, Mac e altri dispositivi non possiamo di certo dire, che le vendite non siano aumentate, infatti tutti i dispositivi marcati con la Mela sono riusciti ad ottenere fantastici risultati negli ultimi anni.

statistiche

Via | CultOfMac

 

2007, l’anno nel quale Steve Jobs presentò il primissimo iPhone, segnò l’inizio dell’era degli smartphone. Di anno in anno Apple…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: