Microsoft annuncia la versione per Mac del suo emulatore Android

Durante l’evento Connect 2015, tenutosi a New York, Microsoft ha annunciato di aver completato il porting dell’emulatore Android per OS X, lo stesso già disponibile per Windows. Questa versione di Visual Studio per Android, sarà utile agli sviluppatori per distribuire e testare le applicazioni per la piattaforma mobile di Google ma al tempo stesso per lavorare fianco a fianco con le applicazioni per Windows. In questo modo si potranno sviluppare software compatibili anche con Windows oltre che per Android, dimezzando la fatica.

visualstudiomac

L’emulatore di Visual Studio per Android offre il supporto per diverse versioni del sistema operativo, come KitKat e Lollipop, dimensioni dei display e proprietà hardware. Caratteristica decisamente utile è la simulazione di sensori, che di certo non mancano sui dispositivi Android. Il software permette di usare linguaggi come C#, JavaScript e C++.

Nel corso della conferenza Microsoft ha anche presentato la versione beta del suo editor di codice Visual Studio Code per Mac, Windows e Linux, ed ha annunciato che verrà presto lanciata una versione gratuita di Visual Studio Dev Essentials, ovvero dei tool utili per sviluppare e distribuire app su ogni piattaforma.

Insomma a breve il numero di applicazioni disponibili per Windows non rappresenteranno più un problema per Redmond.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: