Teardown della Smart Keyboard di Apple per iPad Pro: impossibile da riparare

Gli esperti di riparazione di iFixit hanno effettuato l’atteso teardown della Smart Keyboard, accessorio da 179€ creato appositamente per il nuovo iPad Pro.

smartkeyboardifixit

Le parti che compongono la Smart Keyboard sono completamente incollate insieme, e ciò rende la sua manutenzione quasi impossibile. Il team di iFixit, dopo ogni teardown, assegna un punteggio sulla ‘riparabilità’ di ogni dispositivo analizzato: 10 significa che è semplice da riparare, 0 ovviamente il contrario. Il punteggio della Smart Keyboard? 0!

Smart-Keyboard-iFixit-teardown-003

La tastiera (modello A1636) presenta il nuovo Smart Connector di Apple, utile per l’alimentazione e la connessione di dati senza la necessità di un accoppiamento tramite Bluetooth, ha un totale di 64 tasti, ed è resistente ad acqua e macchie.

Il tessuto sintetico high-tech di Apple (probabilmente nylon), ‘fissa’ tutti componenti ed è allo stesso tempo una protezione contro acqua e macchie. All’interno si trovano delle fibre conduttive per l’alimentazione della tastiera.

Smart-Keyboard-iFixit-teardown-001

Altra cosa interessante è che la Smart Keyboard presenta un enorme circuito stampato che attraversa tutto l’accessorio e che si connette ad un totale di 64 switch, gli stessi che troviamo all’interno del MacBook 2015. Sul circuito stampato, il team di iFixit ha individuato il chipset STM32F103VB, con clock a 72 MHz.

Smart-Keyboard-iFixit-teardown-002

 

«Nonostante sia molto resistente, non si può aprire la tastiera senza danneggiarla. Ciò significa che nessuno dei componenti interni può essere sostituito senza distruggere il dispositivo», conclude iFixit.

Via | iDownloadBlog

Gli esperti di riparazione di iFixit hanno effettuato l’atteso teardown della Smart Keyboard, accessorio da 179€ creato appositamente per il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: