Poste Mobile da oggi è il primo operatore virtuale a supportare la rete 4G: ecco la sua offerta

In sostanziale ritardo rispetto ai 4 maggiori operatori, oggi Poste Mobile introduce il supporto al 4G sulla propria rete. Il tutto è stato reso possibile grazie ad un accordo con Wind che favorirà il passaggio alla rete più veloce senza costi aggiuntivi.

poste mobile

Poste Mobile è il primo operatore virtuale in Italia ad introdurre il supporto al 4G. Potranno usufruirne tutti gli utenti che dispongono di una SIM NFC Poste Mobile. Chi invece possiede una vecchia SIM, di quando il partner era Vodafone, allora dovrà cambiare scheda se non vuole restare fermo al 3G.

L’offerta di Poste Mobile parte da 10€ al mese in cambio di 1GB di traffico ed arriva a 20€ al mese per 3GB. Ecco i dettagli del piano Creami GIGA Turbo:

landing-page_720x977_consumer_big_v2

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: