Apple multata di 900 mila euro per essere stata poco chiara sulla questione “Garanzia”

Oggi il Consiglio di Stato ha confermato la multa ad Apple di 900 mila euro commissionata nel 2011 dall’AntiTrust italiano.

apple care

Per chi non ricordasse, in quegli anni la questione “garanzia” sui prodotti era molto controversa e ben poco chiara. Mancava completamente la trasparenza da parte di Apple ed i dipendenti proponevano l’Apple Care a 69€ come estensione della garanzia valida per il secondo anno. In realtà l’Apple Care è soltanto un’estensione di servizi che vanno ad aggiungersi a quelli che ci spettano già per legge, anche nel secondo anno.

In Italia infatti, ogni prodotto è regolamentato da 2 anni di garanzia obbligatoria. L’Apple Care è completamente facoltativo ai fini di ricevere assistenza nel secondo anno, cosa che non veniva affatto posta in questi termini.

Con la decisione di oggi da parte del Consiglio dello Stato viene confermata la sanzione e l’obbligo per la società di fornire informazioni corrette e trasparenti.

Oggi il Consiglio di Stato ha confermato la multa ad Apple di 900 mila euro commissionata nel 2011 dall’AntiTrust italiano….

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: