Cala la domanda per iPhone 6s, Apple taglia gli ordini del 10%

Le azioni di Apple hanno subito un leggero ribasso dopo la pubblicazione di un rapporto in cui si sostiene che la società ha diminuito gli ordini per i componenti di iPhone 6s per i prossimi due trimestri.

iphone6s

Da tempo si parla del grande successo in termini di vendite di iPhone 6s e 6s Plus, ma il taglio degli ordini per tali dispositivi potrebbe essere dettato da un loro probabile calo di vendite futuro.

La nota è stata pubblicata dalla Credit Suisse e cita come fonti i fornitori di Apple che producono gli iPhone, che avrebbero confermato di aver ricevuto tale ordine dalla società: rallentare la produzione per i prossimi due trimestri. Ovviamente la notizia non è stata confermata da Apple, ma si parla di un taglio del 10% degli ordini.

Diversi potrebbero essere i motivi che hanno portato Apple a prendere questa decisione, ma dopo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Cina, è difficile non pensare all’arrivo sul mercato di un nuovo iPhone con display da 4″, previsto per Febbraio.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: