Chip A10 del futuro iPhone 7, produzione esclusiva di TSMC?

Diventare partner di Apple per la produzione di dati componenti non è certamente un affare da poco. Soprattutto Samsung e TSMC si sono combattute a lungo il titolo di produttori dei vari chip per la produzione di iPhone e iPad. Per quanto riguarda l’A10 del futuro iPhone 7, pare che l‘esclusiva possa essere di TSMC.

tsmc

L’azienda è già responsabile per la produzione dell’A9X di iPad Pro. Secondo quanto affermato da Steven Pelayo e Lionel Lin di HSBC in una nota inviata agli investitori, potrebbe essere possibile che Samsung venga esclusa dalla produzione del chip destinato alla prossima generazione di smartphone di Cupertino.

Per quanto riguarda la produzione dell’attuale A9, il 60%-70% è prodotto da Samsung mentre TSMC gestisce il30%-40% dei chip, situazione rovesciata rispetto al precedente A8 prodotto in gran parte da TSMC.

Motivo che porterebbe Apple a scegliere TSMC, è la tecnologia fan-out (InFO), un avanzato processo per il packaging dei processori in grado di incrementare la banda delle comunicazioni, contenendo i costi di produzione e riducendo i consumi.

Come reagirà Samsung?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: