Guitar Hero Live: la nostra recensione dopo vari concerti live con l’apposita chitarra

Immagine per Guitar Hero® Live

Guitar Hero® Live

Activision Publishing, Inc.
(3)
Gratuiti

Guitar Hero Live è arrivato nell’App Store già tempo fa, ma noi abbiamo potuto recensirlo solamente negli ultimi giorni, quando abbiamo provato l’applicazione per iPhone e iPad con la chitarra dedicata. Scoprite dunque tutti i dettagli sul gioco in questa nostra recensione!

Se siete dei musicisti o appassionati di musica oppure dei videogiocatori, ma anche tutti e tre insieme, Guitar Hero Live è l’esperienza giusta per voi. Dall’App Store è possibile scaricare gratuitamente la versione di prova del gioco, che viene venduto anche separatamente con la chitarra-controller e la versione completa dell’app. Noi abbiamo avuto l’occasione di provare a fondo il gioco su iPhone e iPad, grazie alla chitarra dedicata, che migliora notevolmente l’esperienza di gioco.

guitarherolivecontroller

Partiamo descrivendo un po’ il gioco, per poi dedicarci alla nostra esperienza con la chitarra-controller. La versione completa di Guitar Hero Live costa ben 49,99€, mentre il pacchetto gioco + chitarra lo trovate direttamente nell’Apple Store Online a 99,95€. Un prezzo decisamente importante per un gioco iPhone e iPad, ma vediamo cosa troveremo all’interno di quest’applicazione.

Dopo un breve tutorial iniziale, nel quale ci vengono illustrati i vari comandi del gioco, partiremo subito con il nostro primo concerto. Il realismo delle nostre esibizioni live è ai massimi livelli, infatti ci troveremo con l’inquadratura in prima persona sul palco di fronte al pubblico, che reagisce in base alle nostre abilità musicali. La scena viene dunque riprodotta in tempo reale ed è diversa da canzone a canzone, ma la cosa più interessante è vedere il pubblico protestare se stiamo suonando male, oppure scatenarsi ed urlare in caso contrario.

image image image

Il gioco si suddivide in due parti principali: LIVE e TV. Nella prima intraprenderemo la nostra carriera con il gruppo musicale e dovremo eseguire le nostre scalette in vari concerti in diverse location. Man mano che procediamo con le esibizioni eseguite bene, sbloccheremo nuove location e nuovi brani da aggiungere alla nostra playlist. I brani sbloccati potranno poi essere suonati nella modalità “Partita Veloce” a diverse difficoltà. In TV invece avremo la possibilità di suonare una canzone prestabilita dai server Activision, avendo come sfondo il video musicale del brano stesso. Per poter accedere a quest’ultima modalità avremo bisogno di una connessione internet, in quanto le canzoni disponibili varieranno a seconda delle scelte effettuate dal server.

Complessivamente nel gioco troviamo 40 brani registrati in diverse location, che potranno essere suonati in live guardando le reazioni del pubblico e più di 200 brani presenti nella modalità TV. Le canzoni variano dalle più moderne a quelle più datate, passando per vari generi come il rock, pop, punk, house, rap ecc. Troveremo dunque artisti come 30 Seconds To Mars, Blink-182, Eminem, Good Charlotte, Green Day, Linkin Park, The Who, Queen, Rihanna ed altri.

 image image image

Passiamo ora a descrivere la chitarra-controller di Guitar Hero Live e l’esperienza di gioco, che ci offre una volta collegata al nostro iPhone o iPad tramite Bluetooth. Il prodotto si presenta in dimensioni ridotte rispetto ad una chitarra normale, ma come forma è abbastanza fedele ad una chitarra elettrica. Sul manico troviamo sei tasti, tre per le note basse e tre per quelle alte. Sul corpo della chitarra troviamo invece una barra, che simulerà il pletro, una leva dedicata alla distorsione delle note, un bottone dedicato alla modalità Hero Power e vari tasti che ci permetteranno d’interagire con i menu.

Suonando la chitarra potremo dunque interagire con il gioco in vari modi: suonando note singole (corte o prolungate), accordi composti da più note, powercord con un barrè e note a vuoto (senza la pressione di alcun tasto). Il contatore di Guitar Hero Live terrà conto delle note consecutive che siamo riusciti a suonare e ci farà entrare nella modalità Hero Power, quando avremo eseguito bene una particolare sequenza di note. Per entrare in questa modalità sarà necessario alzare verso l’alto il manico della chitarra, oppure premere l’apposito tasto sul corpo della chitarra. In questa modalità i nostri punteggi verranno moltiplicati, aumentando la felicità del nostro pubblico.

image image image

Il gioco si distingue inoltre in varie difficoltà, dalle più elementari dedicate agli inesperti, fino a quelle più complesse per i giocatori più dotati. Se giocato a quelle più facili il gioco è accessibile veramente a chiunque, ma aumentando la difficoltà, servirà un po’ di pratica per poter suonare tutte le canzoni disponibili.

Complessivamente Guitar Hero Live rispecchia quello che dev’essere un gioco musicale di questo genere: ci sono parecchie canzoni di ogni genere, una chitarra ben strutturata e funzionale e varie modalità e difficoltà per i giocatori di ogni genere ed età. La cosa che ci ha stupito di più è l’interfaccia di Guitar Hero Live con i concerti in diretta ed il pubblico, che reagisce al nostro modo di suonare. Se siete degli appassionati di questo genere di giochi non possiamo che consigliarvelo. Rimane però un prezzo decisamente importante da dover spendere per aggiudicarselo, ma con qualche offerta natalizia potreste regalarvi un buon Natale musicale.

Guitar Hero® LiveActivision Publishing, Inc. (3)Gratuiti Guitar Hero Live è arrivato nell’App Store già tempo fa, ma noi abbiamo potuto recensirlo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: