Secondo Tim Cook la programmazione dovrebbe essere materia scolastica obbligatoria

A seguito del suo discorso agli RFK award, il CEO Tim Cook ha fatto la sua comparsa nell’Apple Store dell’Upper East Side di New York. Tra i tanti temi trattati, Cook spende alcune parole sul sistema di educazione americano e sulla necessità che questo venga reinventato.

cook apple educazione

Tra le tante postille affrontate sul tema educazione, quella più interessante è probabilmente quella secondo la quale la programmazione dovrebbe esser materia scolastica obbligatoria proprio al pari delle scienze e della matematica.

Proprio pensando a questa nuova esigenza delle moderne generazioni, Cook ha pensato alla “Hour of Code Program” all’interno degli Apple Store, grazie alla quale si avvicinano gli utenti al concetto di programmazione. Il CEO continua affermando che però i tentativi di mantenere vivo il fuoco dell’interesse verso l’argomento viene poi spento da un mancato supporto a casa e soprattutto dalle figure istituzionali.

A chiusura del discorso sull’argomento educazione, Cook parla della recente invasione dei Chromebooks sulle scrivanie statunitensi, metodi che secondo lui mancano di efficacia.

Via | 9to5Mac

A seguito del suo discorso agli RFK award, il CEO Tim Cook ha fatto la sua comparsa nell’Apple Store dell’Upper…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: