Tim Cook accetta il Ripple of Hope Award per la promozione del cambiamento sociale

Non è certamente un mistero che Apple sia un’azienda socialmente attiva. A coronamento di questo credo aziendale, il CEO Tim Cook ha accettato il “Ripple of Hope Award” al Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights lo scorso martedì, premiazione a cui è seguito un discorso di circa 20 minuti sulla necessità di promuovere il cambiamento sociale.

apple tim cook discorso sociale

Cook ha parlato a seguito di Roger Altman di Evercore e dell’ambasciatore dell’ Unesco Marianna Vardinoyannis. I temi trattati durante i discorsi sono stati i più disparati come ad esempio la crisi dei rifugiati siriani, il cambiamento climatico, il lavoro sociale di Apple, l’accesso a un’istruzione di qualità, la privacy e la discriminazione.

In una delle sue dichiarazioni Cook afferma:

Oggi, più della metà degli stati in questo paese ancora non offrono protezioni di base per omosessuali o transessuali , lasciando milioni di persone vulnerabili ad essere licenziate o sfrattate a causa di chi sono o chi amano.

Oggi, l’accesso ad un’istruzione di qualità è negato a troppi bambini, semplicemente per il codice di avviamento postale in cui vivono. Hanno iniziano la loro vita in forte vento contrario e svantaggio non avendo fatto niente per meritarlo. Potremmo fare di meglio, e come direbbe Robert Kennedy semplicemente perché possiamo, dobbiamo agire.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: