Apple brevetta una nuova tecnologia per impermeabilizzare i prossimi dispositivi iOS

I nuovi iPhone 6s hanno dimostrato di essere più resistenti all’acqua dei loro predecessori, ma nonostante ciò questa può facilmente intaccare le parti interne del dispositivo passando attraverso le varie porte del dispositivo, come il connettore Lightning. Ma in futuro (forse) questo non sarà più un problema, grazie ad una nuova tecnologia brevettata dalla società di Cupertino.

iphoneacqua

Il brevetto depositato oggi, chiamato “Electronic device with hidden connector“, riguarda un elastomero autorigenerante che copre le porte. L’idea è che quando si collega un cavo al dispositivo, l’elastomero si deforma per consentire l’accesso alla porta, che viene poi ‘sigillata’ quando il cavo viene rimosso.

Ecco come dovrebbe funzionare l’elastomero:

skitch-2

Non sappiamo ovviamente quando e se Apple utilizzerà questa tecnologia sui suoi dispositivi, ma il brevetto in questione dimostra che la società californiana sta lavorando assiduamente nel campo ‘impermeabilità’.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: