Nuova grafica e tante nuove features per il client ufficiale di Twitter per Mac

Twitter è stato finalmente aggiornato alla versione 4.0, che porta una bella ventata d’aria fresca al client ufficiale per OS X. Una nuova grafica in linea con il design di El Capitan e diverse nuove feature sono le novità principali di Twitter 4.0, disponibile gratuitamente su Mac App Store.

Twitter

Come potete vedere dall’immagine qui sopra, la grafica di Twitter per Mac si adatta finalmente al design di OS X Yosemite o El Capitan. Twitter 4.0 ha inoltre tutte le recenti features aggiunte sul social network in versione web, per proporre agli utenti un’applicazione completa anche su OS X. Grazie a questo update il client ufficiale si porta di nuovo in alto, superando numerosi altri client non ufficiali presenti a pagamento su Mac App Store.

Ecco il changelog rilasciato dagli sviluppatori:

  • I video verranno riprodotti direttamente dalla vostra timeline
  • E’ possibile vedere l’animazione delle GIF direttamente dalla timeline
  • E’ possibile creare gruppi di 50 persone alle quali mandare i Messaggi Diretti
  • La funzione Mute vi permetterà di zittire alcuni account per non vedere più i loro tweet nella timeline
  • Con Today Center Widget è possibile ricevere le notizie più importanti direttamente sul nostro desktop
  • E’ disponibile un nuovo tema “Dark”
  • Nuovo design in linea con OS X El Capitan
  • E’ possibile effettuare la citazione di un tweet

Se dunque utilizzate spesso il client ufficiale di Twitter, oppure siete alla ricerca di una buona applicazione per Mac, Twitter 4.0 è quello che fa per voi.

 

Twitter è stato finalmente aggiornato alla versione 4.0, che porta una bella ventata d’aria fresca al client ufficiale per OS…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: