Jawbone UP3: la fitness band per monitorare la vostra attività fisica, alimentazione e sonno

Negli ultimi giorni abbiamo avuto modo di provare la fitness band Jawbone UP3, un accessorio disponibile per monitorare la nostra attività fisica, qualità del sonno, alimentazione ed in generale la nostra salute. Scoprite tutte le funzionalità in questa nostra recensione!

Jawbone Up3

Jawbone UP3 si presenta come un accessorio molto utile, pratico e comodo per monitorare diverse attività nella nostra vita quotidiana. Grazie all’applicazione ufficiale UP è possibile trasferire tutti i dati campionati dalla fitness band al nostro iPhone o iPad per tenere sotto controllo diversi parametri. Il dispositivo è dotato di vari sensori in grado di monitorare le attività come:

  • Bioimpedenza: frequenza cardiaca, respirazione, risposta galvanica della pelle (GSR)
  • Temperatura dell’ambiente
  • Temperatura della pelle
  • Qualità e quantità del sonno

Immagine per UP® – Smart Coach per la Salute

UP® – Smart Coach per la Salute

Aliphcom, Inc.
Gratuiti

La confezione del dispositivo è molto essenziale. All’interno troveremo la fitness band, un micro-manuale per le istruzioni e un cavetto per la ricarica USB. Per iniziare basterà collegare la fitness band ad una presa USB tramite il connettore magnetico del cavetto fornito ed attendere 60-90 minuti per una ricarica completa del dispositivo. Nel frattempo potete scaricare l’applicazione UP ed effettuare la registrazione del vostro account tramite dei passaggi, chiaramente illustrati dall’app.

image image image

Una volta sincronizzato il braccialetto con il vostro smartphone, il campionamento del vostro battito cardiaco, qualità del sonno, quantità di passi ed altre statistiche partiranno in automatico. L’applicazione serve solamente come base dei vostri dati, infatti ogni volta che verrà aperta, effettuerà una sincronizzazione con la fitness band per ricevere i dati campionati.

All’interno dell’applicazione troveremo tre categorie principali: sonno, attività fisica e alimentazione.

Sonno

Per quanto riguarda l’analisi del sonno avremo a disposizione diversi parametri interessanti. La fitness band è in grado di riconoscere automaticamente quando andiamo a dormire, quindi basterà tenere il braccialetto al polso tutta la notte per campionare i dati desiderati. Quando ci sveglieremo la mattina, potremo valutare la qualità del nostro sonno, più precisamente quanto tempo abbiamo passato in fase REM, in un sonno leggero, sonno profondo e quanto siamo stati svegli.

image image image

Il tutto è rappresentato in una semplice interfaccia nell’applicazione, così che consultare queste nostre statistiche sarà molto facile ed intuitivo. Potremo inoltre impostare una sveglia tramite la fitness band, che ci sveglierà all’ora desiderata, semplicemente vibrando.

Attività fisica

Grazie alla misurazione della temperatura della pelle, all’accelerometro presente all’interno e ai sensori per la misurazione della frequenza cardiaca, il Jawbone UP3 riesce a monitorare bene la nostra attività fisica. Oltre al contatore di passi che ci indica quanti ne abbiamo fatto durante la giornata e quanti ci mancano per completare il nostro obiettivo, c’è anche la possibilità di aggiungere attività fisiche specifiche.

image image image

Se per esempio andiamo in palestra, possiamo poi indicare alla fitness band che abbiamo fatto un’attività fisica intensa per un certo periodo di tempo, in modo che registri le calorie bruciate ed altri parametri direttamente all’interno dell’applicazione. Accedendo poi alla sezione dell’attività fisica, avremo una bella panoramica dei passi effettuati, chilometri percorsi, totale di calorie bruciate, calorie a riposo ed altri interessanti parametri da controllare ogni giorno.

Alimentazione

L’alimentazione è l’ultima delle tre categorie principali dell’applicazione dedicata al Jawbone UP3. In questa sezione potremo aggiungere manualmente il cibo e le bevande che abbiamo ingerito durante la giornata. L’applicazione calcolerà in media le calorie assunte e ci dirà se la nostra alimentazione è corretta o meno in base alla qualità del cibo mangiato. Inoltre avremo a disposizione una bella panoramica delle fibre, grassi insaturi, carboidrati, proteine, zuccheri ed altri alimenti assunti, per capire cosa stiamo mangiando e cosa dobbiamo evitare di mangiare.

image image image

Nonostante questo, la parte dedicata all’alimentazione, a differenza delle altre due, non si integra con l’applicazione Salute presente su iOS. Questo significa che i dati inseriti in questa sezione rimarranno esclusivamente in quest’app. Un peccato, ma forse questa funzione verrà introdotta in futuro con un nuovo aggiornamento.

Altro

Con il Jawbone UP3 potremo inoltre monitorare la nostra frequenza cardiaca e vedere in quali momenti della giornata è aumentata o diminuita. Inoltre avremo la possibilità di impostare dei nostri obietti, se per esempio vogliamo aumentare o diminuire il nostro peso. L’applicazione calcolerà in base ala nostra età, altezza e peso, quanti passi dobbiamo fare, quante ore dobbiamo dormire e quante calorie dobbiamo assumere durante la giornata.

Per chi non lo sapesse, l’applicazione Salute presente su iOS, permette di sincronizzare i dati da tutte le applicazioni relative alla nostra attività fisica, in modo da creare un database completo con tutte le nostre informazioni. Inoltre l’app invia i dati ottenuti da un’applicazione, anche alle altre app, così che tutti i nostri dati saranno disponibili su ogni applicazione installata. L’integrazione di UP3 con l’applicazione Salute avviene solamente per il conteggio dei passi e per il monitoraggio del sonno.

image image image

Un peccato, perché non possiamo scambiare i dati relativi all’alimentazione per integrarli magari con l’utilizzo di altre app. Durante la nostra prova per il conteggio dei passi abbiamo dunque utilizzato sia il sensore di movimento del nostro iPhone, che il Jawbone UP3; per il monitoraggio del sonno abbiamo sfruttato i dati della fitness band, mentre per l’alimentazione abbiamo preferito usare MyFitnessPal, che si integra perfettamente con l’app Salute.

Jawbone UP3 è una fitness band comoda, pratica ed utile. Il braccialetto è disponibile in diversi modelli e colori, come potete vedere dallo store ufficiale. Se dunque volete tenere d’occhio la vostra attività fisica, battito cardiaco, la qualità del vostro sonno ed altri parametri, forse è quello che fa per voi. Peccato per il prezzo, che si aggira intorno ai 180€ su Amazon. Una cifra decisamente importante per dei semplici appassionati, ma se siete convinti a sfruttarla per bene, potrebbe anche meritare tutto il denaro investito. Se invece non volete assolutamente spendere 180€ per un accessorio del genere, vi consigliamo di aspettare la recensione del Jawbone UP2, che arriverà nelle prossime settimane.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: