Steve Jobs e Bill Gates protagonisti del musical Nerds a Broadway

Dopo il film biografico di Steve Jobs in uscita tra poco meno di una settimana arriverà nei teatri Nerds, un musical che sarà lanciato a Broadway inerente le vite di Steve Jobs e Bill Gates e il mondo della tecnologia, ricco di canzoni e balli ma non solo.

nerds_ispazio_musical

Secondo quanto riportato su Broadway.com lo show sarà “la storia dell’ascesa della tecnologia e del computer e dei due uomini che l’hanno resa possibile – Bill Gates e Steve Jobs” e oltre a canzoni e balli, che caratterizzano tutti i musical di Broadway, lo spettacolo sarà corredato anche di immagini olografiche, integrazioni con un’app in-show e molte altre chicche tecnologiche.

Il musical dovrebbe incentrarsi sul “combattimento” tecnologico tra Steve e Bill inscenando battaglie di ballo corredate da canzoni e musiche realizzate appositamente.

Prima di essere gli indiscussi titani della tecnologia, Steve Jobs e Bill Gates erano Nerd. Unitevi in un viaggio esilarante di musica dall’era del floppy disc al fenomeno dell’iPhone, e l’epica competizione nel mezzo, che ha rivoluzionato la cultura moderna così come la conosciamo. La produzione sarà caratterizzata dalla più progressiva tecnologia mai vista a Broadway, incluso ologrammi on-stage, mappe proiettate, e una esperienza di integrazione tramite app che permettera agli utenti di interagire con il set e altri membri dell’audience, scegliere la fine dello show e molto altre caratteristiche che saranno annunciate.

Non è stato ancora annunciato il cast, ma sappiamo che la commedia sara inscenata in anteprima il 31 Marzo al Longacre Theatre e sarà diretto da Jordan Allen-Dutton e Erik Weiner, prodotto da Carl Levin (Rock of Ages), Vicki Halmos, Elizabeth Williams (Waiting for Godot, Crazy For You) e Greenleaf Productions (Fiddler on the Roof, Matilda) e musiche realizzate da Hal Goldberg.

Via | BroadwayWorld

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: