Il nuovo Apple Watch 2 potrebbe non arrivare in primavera | Rumor

Secondo le previsioni il nuovo Apple Watch 2, sarebbe potuto essere presentato nel mese di marzo ma, con tutta probabilità, la seconda generazione di smartwatch di Cupertino potrebbe non arrivare tanto presto.

apple-watch-activity-750x389

Quest’informazione sembrerebbe in conflitto con i rumors recenti che parlano di avvio della produzione di Apple Watch 2, ma citando diverse fonti molto vicine ad Apple, Matthew Panzarino pensa che marzo sia troppo vicino per ipotizzare il lancio della nuova generazione di smartwatch. Probabilmente nell’evento primaverile, Apple presenterà nuovi Mac e l’iPhone da 4 pollici.

Ho ricevuto diverse informazioni che mi fanno pensare che non vedremo Apple Watch 2 a marzo. Ci sono stati accordi per accessori, partnership per il design ma ho avuto abbastanza dati per ipotizzare che il nuovo smartwatch Apple, con nuovo hardware e l’aggiunta di altre caratteristiche non sarà presentato in primavera. Potrei anche sbagliarmi ma sono abbastanza convinto di questo.

A sostegno della sua tesi, Panzarino afferma che non c’è alcun dato riguardante la catena di fornitura che possa indicare l’avvio della produzione e non c’è stata alcune “azione importante” nello sviluppo software che faccia pensare ad un rilascio imminente.

Come per ogni prodotto hardware Apple, è difficile fare delle previsioni attendibili e le strategie societarie possono cambiare improvvisamente ma, onestamente, sembra che marzo sia troppo vicino perché la nuova generazione di Apple Watch possa essere presentata.

Lanciato per la prima volta nell’aprile 2015, l’Apple Watch rientra tra quei prodotti per cui è ancora difficile comprendere il ciclo di aggiornamento. Mentre iPhone viene aggiornato su base annua, Apple Watch potrebbe mantenere la stessa cadenza oppure, per il primo aggiornamento, passare a 18 mesi ed affiancare iPhone 7 a settembre.

Questa possibilità è supportata dalla mancanza di dati e immagini che spesso circolano in rete quando un dispositivo è pronto per la sua nuove versione.

Via | MacRumors

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: