Apple è decisa a sbarcare in India e presenta richiesta per aprire degli Apple Store

Apple ha da tempo dimostrato un grande interesse verso l’Asia, un mercato vasto e in forte espansione, a conferma di ciò arriva la notizia della richiesta dell’azienda per aprire degli Apple Store in India.

iSpazioIndiaApple

La conferma è arrivata dal segretario del Dipartimento indiano delle Politiche Industriali e della Promozione, Amitabh Kant, che ha rilasciato una dichiarazione al quotidiano Economic Times nel quale afferma di avere ricevuto la proposta di Apple e che è attualmente in fase di esame presso gli uffici del DIPP.

Sempre secondo questa dichiarazione non è stato specificato il valore dell’investimento che l’azienda californiana si appresterebbe ad affrontare per aprire i propri punti vendita sul suolo indiano ma è stato specificato che Apple ha cercato l’approvazione del governo per vendere i propri prodotti online. Questa mossa strategica da parte dell’azienda di Cupertino è chiaramente dovuta alla liberalizzazione degli investimenti esteri diretti, da parte del governo indiano che rende meno proibitive le condizioni che permettono alle società di partecipare agli appalti pubblici e possessori di licenze mono-marchio di vendere prodotti online. Il mercato asiatico è in continua espansione e per il colosso statunitense rappresenta un ottimo investimento. E’ palese che per ulteriori sviluppi bisognerà attendere l’ok da parte del governo indiano, ma le premesse fanno ben sperare.

Via ETtech

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: