Ecco perché Tim Cook ha scelto Napoli

Come sappiamo, Tim Cook ha deciso di impiantare nel sud Italia, per la precisione a Napoli, la sede del Centro di sviluppo app per iOS. La scelta del CEO non è stata vista di buon occhio da tutti e ha anzi generato diverse polemiche. Volendo mettere fine alle polemiche, il CEO spiega le ragioni che lo hanno portato a scegliere Napoli.

tim cook apple napoli

Quando Cook ha annunciato a Renzi dell’intenzione di costruire il centro, il presidente del Consiglio dei Ministri ha chiesto a Cook di immaginare l’Italia divisa da una linea al di sopra della quale avrebbe trovato dati demografici ed economici anche più alti di molti paesi ricchi d’Europa, mentre al di sotto della quale avrebbe trovato una situazione simile a quella della Grecia.

Il discorso ha molto affascinato il CEO che ha poi deciso di puntare alla parte d’Italia al di sotto di quella linea.

A breve Cook farà un’ispezione sul luogo dove verranno formate le risorse umane destinate al centro. Il sud Italia, dal canto suo, spera che la mossa di Apple possa essere d’esempio a molti altri grandi nomi della tecnologia e non al fine di migliorare la situazione dell’occupazione al di sotto della fatidica linea.

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: