USA: presentato nuovo disegno di legge contro il tentativo di blocco delle vendite di smartphone criptati

I tentativi da parte di stati come New York e California per vietare la vendita di smartphone criptati potrebbero essere bloccati da una legge federale. Il disegno di legge è stato presentato oggi al Congresso degli Stati Uniti d’America dai rappresentati Ted Lieu (Democratico-CA) e Blake Farenthold (Repubblicano-TX).

usa

Lo stato di New York il mese scorso ha dato il via al suo tentavo di vietare la vendita di smartphone criptati in tutto lo stato, a meno che il produttore non inserisca una back door. Tale disegno di legge è praticamente identico a quello proposto in California alcune settimane prima. In pratica, questa politica metterebbe la parola fine alla vendita di iPhone in entrambi gli stati.

La posizione decisa di Apple sulla crittografia (forte crittografia per i dati salvati su iPhone e crittografia end-to-end per iMessage e FaceTime), ha portato l’azienda californiana a scontrarsi con diversi enti, come FBI, DOJ e CIA. Tim Cook ha spesse volte difeso pubblicamente la politica della società, sostenendo che la crittografia è uno strumento di fondamentale importanza per proteggere la privacy degli utenti.

Via | 9to5Mac

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: