Apple sempre più autonoma: utilizzo dei propri CDN e possibile TV streaming in arrivo

Come abbiamo potuto sottolineare da diversi provvedimenti presi nel corso di questi ultimi mesi, partendo ad esempio dalla gestione della pubblicità, Apple sta cercando di diventare un’azienda autonoma in tutto e per tutto. Il prossimo passo dell’azienda di Cupertino sarà quello di ampliare la propria rete di CDN in modo da meglio gestire il download dei propri contenuti.

cdn apple

I CDN (content delivery network) vengono solitamente utilizzati quando si effettua un download da servizi quali Apple Store, iTunes e Apple Music; e sono spesso di proprietà di terze parti come l’azienda Akamai. Al fine di rendersi ancora più autonoma, pare che Apple abbia intenzione di aumentare il numero dei propri CDN in modo da gestire internamente il download dei suddetti contenuti così come avvenne per iOS 8.

A seguito del provvedimento, la stessa Akami prevede una perdita che varia dal 13% al 6% a causa di una maggiore autonomia da parte di aziende come Apple e Microsoft.

La gestione in casa dei contenuti a mezzo server, secondo molti, sarebbe la dimostrazione di quanto Apple si stia avvicinando al concetto di TV streaming.

Via | 9to5Mac

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: