Apple TV era destinata a diventare una piattaforma di streaming per i programmi TV?

Secondo Leslie Moonves, CEO di CBS, Apple aveva in mente di portare contenuti TV in streaming sulla nuova Apple TV di quarta generazione, ma qualcosa è andato storto.

apple tv

Prima della presentazione della nuova Apple TV, l’azienda di Cupertino stava cercando accordi con i vari network televisivi, per portare i programmi TV in streaming sulla loro piattaforma. Il CEO di CBO ha recentemente dichiarato, che la sua compagnia era vicina ad un accordo con Apple. In seguito però, Apple avrebbe deciso di sospendere momentaneamente il progetto, forse per mancanza di accordi con altri network televisivi.

Dopo la sospensione, Apple ha dunque presentato la sua nuova Apple TV, puntando di fatto sul nuovo App Store, con il quale i vari network televisivi possono offrire direttamente ai propri clienti un servizio diretto, senza dover effettuare accordi con Apple.

Via | iMore

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: