Offender Locator rimossa dall’App Store

offenderlocatorOffender Locator, un’applicazione sviluppata da ThinAir Wireless che permetteva agli utenti di localizzare le persone accusate di reati sessuali residenti nella propria zona, è stata rimossa dall’App Store per questioni legali. Apple non ha fatto chiarezza a riguardo e la cosa che più lascia sconcertati è la presenza nel negozio di applicazioni della versione lite di Offender Locator [Link iTunes] che, a differenza di quella a pagamento, ancora è disponibile per il download.

435796 435796_2 435796_3

Offender Locator, che costava 0,79€ e che è rimasta nella classifica delle 10 applicazioni a pagamento per settimane, consentiva ai cittadini americani di:

  • utilizzare il GPS dell’iPhone per trovare persone nelle vicinanze accusate di reati registrati;
  • visualizzare i colpevoli che vivevano vicino ai propri amici, selezionando questi ultimi dalla rubrica;
  • inserire qualsiasi indirizzo per individuare i delinquenti presenti in una determinata zona.

Una volta effettuata la ricerca basata su una delle modalità sopra descritte, l’utente poteva visualizzare la foto, il reato commesso e l’indirizzo del colpevole per capire quanto distava realmente dalla propria posizione.

Una spiegazione plausibile potrebbe arrivare dalla California, stato in cui è illegale guadagnare attraverso la vendita di prodotti contenenti informazioni riguardanti crimini. Ma come spiega un membro della ThinAir Wireless, nell’App Store sono presenti altre applicazioni simili a Offender Locator come, ad esempio, Sex Offenders Search [Link iTunes] o, come già detto sopra, la versione Lite dell’applicazione bannata dallo store.

Ancora una volta risulta incomprensibile il metodo di giudizio utilizzato da Apple nei confronti delle applicazioni destinate all’App Store che, da un po’ di tempo a questa parte, vengono dapprima approvate e poi rimosse senza dare una reale motivazione agli sviluppatori che vedono il proprio programma uscire dallo store a differenza di altri che, con le stesse funzioni, continuano ad esser disponibili per l’acquisto da parte degli utenti.

[Fonte]

Offender Locator, un’applicazione sviluppata da ThinAir Wireless che permetteva agli utenti di localizzare le persone accusate di reati sessuali residenti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.