In futuro gli iPhone potrebbero riconoscere la lingua dei segni | Brevetto

Software e fotocamera dei prossimi iPhone potrebbero supportare il riconoscimento della lingua dei segni, secondo una nuova domanda di brevetto pubblicata oggi.

iphonecamera

Chiamata “Three-Dimensional Hand Tracking Using Depth Sequences“, la domanda di brevetto di Apple descrive come i dispositivi potrebbero essere in grado di individuare e seguire i movimenti delle mani attraverso uno spazio tridimensionale nei video, in un modo che ricorda la tecnologia per il face-tracking di Apple utilizzata nella sua app Photo Booth.

Screen-Shot-2016-02-18-at-11.10.11-780x400

Apple si è inserita in questo settore già da alcuni anni, dimostrando un forte interesse. Nel 2013 Il colosso di Cupertino ha acquisito per 360 milioni di dollari PrimeSense, società che ha sviluppato il 3D motion tracking di Xbox Kinect.

Via | CultOfMac

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: