Huawei presenta Matebook, un convertibile con Windows 10 e penna dedicata | MWC 2016

Anche Huawei quest’oggi ha tenuto una conferenza stampa pre-Mobile World Congress dove ha presentato il suo primo convertibile, Huawei MateBook, che monta un processore Intel Core M e il sistema operativo Windows 10. Grazie alla tastiera opzionale potrà essere trasformato da semplice tablet in un vero e proprio PC per il lavoro.

huawei_matebook_ispazio_mwc

Vediamo insieme le caratteristiche del nuovo MateBook di Huawei:

  • Schermo: 12″ IPS LCD (2.160 x 1.440 pixel) con digitalizzatore
  • CPU: Intel Core M3 (disponibile anche in configurazioni con M5/M7) di sesta generazione (Skylake) fino a 3,1 GHz
  • RAM: 4GB (disponibile anche in configurazione con 8GB)
  • Archiviazione: SSD da 128 GB (disponibile anche in configurazione con 256 o 512 GB)
  • Batteria: 33,7 Wh, autonomia dichiarata 10 ore
  • Peso e dimensioni: 640 grammi e 6,9 mm di spessore, le cornici sono da 10 mm
  • Audio: speaker stereo con tecnologia Dolby sul lato inferiore
  • Lettore impronte digitali situato sul bordo
  • Ricarica: Micro USB o USB Type-C
  • Colori: bianco/oro e nero/grigio
  • OS: Windows 10 Home o Windows 10 Professional

Grazie al connettore situato nella parte bassa del dispositivo potrà essere collegato alla tastiera esterna (accessorio opzionale) che permetterà inoltre di adattare il sistema operativo Windows 10 in modo da passare dalla modalità tablet e quella PC. Il dispositivo, un pò come iPad Pro, ha anche il supporto ad una penna, la MatePen, dedicata con il rilevamento di 2048 livelli di pressioni e il laser integrato sulla punta, in modo da poter essere utile anche durante una presentazione.

Oltre alla tastiera e alla MatePen troviamo anche un ulteriore accessorio, il MateDock, utile per coloro che vogliono avere maggiore connettività con il dispositivo e per portare anche la MatePen. Il MateDock è una sorta di astuccio che diventa dock grazie alla possibilità di collegare tramite un unico connettore: porta ethernet, HDMI, VGA e USB.

Huawei MateBook

Per far sì che MateBook assicurasse performance ottimali, la durata e la potenza della batteria sono state prioritarie nel processo di progettazione. La batteria al litio ad alta densità a 33,7 Wh garantisce fino a 9 ore di lavoro, 9 ore consecutive di utilizzo di Internet e 29 ore di musica. Inoltre il dispositivo offre l’esclusiva tecnologia proprietaria Huawei per il risparmio energetico in grado di soddisfare al meglio le esigenze degli utenti business. La batteria di MateBook si ricarica interamente in due ore e trenta minuti. In una sola ora MateBook può ricaricarsi del 60%.

MateBook integra un hotspot Wi-Fi mobile per quanti desiderano rimanere connessi anche quando le tradizionali connessioni Internet non sono disponibili. Inoltre MateBook permette il trasferimento di dati da e verso smartphone Android attraverso una semplice operazione di “drag-and-drop”, per un’esperienza mobile sempre più soddisfacente.

unspecified

Non sono state rilasciate dichiarazioni riguardo la disponibilità in Europa ma sappiamo, dal comunicato stampa, che i prezzi in europa dovrebbero partire nella configurazione base da 799€ fino ad arrivare a 1,799€ nella versione top. Inoltre i prezzi degli accessori sarà di 149€ per la Keyboard, 69€ per la MatePen e 99€ per il MateDock.

Processore

RAM

Storage SSD

USD (tasse escluse)

EUR (tasse incluse)

6th Core™ m3 4 GB 128 GB $699 €799
6th Core™ m3 4 GB 256 GB $849 €949
6th Core™ m5 8 GB 256 GB $999 €1,149
6th Core™ m5 8 GB 512 GB $1,199 €1,349
6th Core™ m7 8 GB 256 GB $1,399 €1,599
6th Core™ m7 8 GB 512 GB $1,599 €1,799
USD EUR
Keyboard $ 129 €149
MatePen $ 59 €69
MateDock $ 89 €99

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: