Samsung vuole acquistare Tidal per competere con Apple Music

Samsung non ha ancora un servizio di musica in streaming come ad esempio Apple Music o Spotify e sarebbe interessata a comprare Tidal per crearne uno nuovo.

Tidal

Tidal non naviga certo in buone acque, quindi molti “big” del settore stanno pensando ad acquistare questo servizio del rapper Jay Z. Tra i possibili acquirenti troviamo anche Samsung, che potrebbe sfruttare Tidal per creare un suo servizio di musica in streaming, per competere ad esempio con l’azienda di Cupertino ed il suo Apple Music. Samsung però non è l’unica interessata all’acquisto. In lista troviamo anche Google e Spotify, che stanno cercando diversi tipi d’accordo con Tidal. Spotify sta pensando ad una semplice partnership, per aggiungere un “Powered by Spotify” su Tidal, mentre Google avrebbe in mente di comprare il servizio proprio come Samsung.

Tidal ha certamente bisogno di una svolta per raggiungere i concorrenti come Spotify, Apple Music, Google Play Music o Pandora. Sarà l’acquisto da parte di Samsung a ridare vita a questo servizio?

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: