La situazione del jailbreak è peggiorata dopo il rilascio di iOS 9.3 beta 5

Con il rilascio di iOS 9.3 beta 5, Apple ha corretto diverse falle di sicurezza che potevano permettere il jailbreak di questa versione del firmware. L’azienda di Cupertino sta dunque aumentando il livello di sicurezza su iOS, mettendo alle strette il team Pangu.

iOS 9.3 Jailbreak Cydia

L’azienda di Cupertino con il rilascio di iOS 9.3 beta 5 ha dunque messo un bastone tra le ruote dei team che stavano realizzando un jailbreak per questa versione del firmware. Attualmente diversi exploit sono stati corretti, rendendo la procedura di jailbreak ancora più complicata per i prossimi aggiornamenti di iOS. I vari team di hacker come il Pangu, cercheranno di mantenere gli exploit nascosti fino ad un aggiornamento importante di iOS, come potrebbe essere quello di iOS 9.3. Chiaramente in futuro sarà sempre più difficile trovare altri exploit, anche se dobbiamo dire, che nonostante le elevate misure di sicurezza, gli hacker sono sempre riusciti a trovare una soluzione per lo sblocco.

Non ci resta che attendere la release definitiva di iOS 9.3 per vedere se il team Pangu, o altri gruppi di hacker, rilasceranno un tool per il jailbreak.

Voi cosa ne pensate? State aspettando con ansia il jailbreak di iOS 9.3, oppure siete rimasti fedele all’ultima versione sbloccata?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: