Dopo HoloLens, HTC Vive e Gear VR, anche Apple presenterà il proprio VR?

I visori VR si stanno diffondendo sempre di più e molti produttori di smartphone hanno iniziato a proporli, per integrarli con i loro dispositivi. Questa “moda” diventerà presto un “obbligo” anche per Apple, che dovrà produrre il proprio visore, oppure è un campo attualmente trascurabile?

VRconcept

Microsoft ha da poco presentato il suo nuovo visore HoloLens, mentre Samsung ha annunciato l’arrivo del visore Gear VR con l’acquisto di un Galaxy S7 o S7 Edge. Allo stesso tempo HTC ha stupito il pubblico con il suo Vive, che ha registrato 15.000 preordini in meno di 10 minuti. La domanda che in molti, ma non in troppi, si stanno chiedendo è: Apple farà la sua prima mossa in questo campo?

Apple potrebbe già essere al lavoro per un visore VR, ma non abbiamo sostanziali dettagli a riguardo, anzi si tratta principalmente di rumors. La vera domanda che volevamo porvi è: serve davvero un visore VR Apple?

I visori VR sono una tecnologia abbastanza “fresca”, che però si sta evolvendo mese dopo mese, con impressionanti traguardi. La presentazione di HoloLens è forse quella che ha saputo stupire di più, infatti con il visore Microsoft possiamo letteralmente giocare con la realtà e creare qualsiasi cosa nella VR semplicemente muovendo le nostre mani. Allo stesso tempo con Gear VR possiamo inserire un Samsung Galxy S6 o S7 al suo interno per entrare in un mondo virtuale, dove possiamo guardare film, giocare o semplicemente esplorare qualche luogo ricreato in VR.

Apple potrebbe dunque entrare in questo campo, proponendo varie tipologie di visori. Sicuramente il più interessante sarebbe quello paragonabile a HoloLens, con una realtà aumentata, integrata direttamente con iOS. Pensate solo alla possibilità di poter visualizzare i vostri impegni del calendario, ricevere notifiche per i messaggi, controllare il meteo, la borsa, guardare video su YouTube e ascoltare podcast da iTunes direttamente dal vostro visore, mantenendo però un stretto contatto con la realtà. Allo stesso tempo Apple potrebbe optare per un visore come il Gear VR, dove possiamo solo visualizzare i contenuti in VR, senza vedere cosa ci circonda nel mondo reale. Ovviamente quest’ultima opzione sarebbe quella più economica, infatti Samsung è riuscita a proporre il visore gratuitamente con l’acquisto di un suo smartphone.

Tutto questo è veramente necessario? Sareste disposti a spendere i vostri soldi per un visore come HoloLens o Gear VR? Pensate che Apple abbia bisogno di entrare in questo campo e proporre un visore VR?

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: