Guida iSpazio: Eliminare le mappe superflue dal nuovo navigatore iGo My Way

guide_forumDopo avervi proposto la video recensione di iSpazio per quanto riguarda il nuovissimo navigatore iGo My Way, il software che sfrutta le mappe NavTeq e che è in grado di calcolare il tragitto in tempi molto brevi, offrendo anche la possibilità di cambiare e personalizzare il percorso di default, vi proponiamo il tutorial che segue grazie al quale potrete eliminare, attraverso la connessione SSH, le mappe che non vi interessano. Considerando che iGo My Way occupa quasi 1,5GB di spazio – giustificati dalla presenza di tutte le mappe europee – questa operazione vi consentirà di alleggerire l’applicazione, rendendo più veloce sia il programma che l’iPhone stesso.

Immagine 8 Immagine 11 Immagine 12

Requisiti:

  • iGo My Way installata sul proprio iPhone 3G/3GS;
  • OpenSSH (reperibile su Cydia)
  • Cyberduck (Mac) o WinSCP (Windows) installato sul proprio computer.

Guida:

1. Per prima cosa installiamo AppLinks da Cydia (disponibile tramite la repository di iSpazio), apriamola, clicchiamo sulla piccola rotellina posta in basso a sinistra e attendiamo che il programma finisca di lavorare.

2. Colleghiamoci in SSH al nostro dispositivo e, una volta entrati, navighiamo nel percorso “/var/mobile/AppLinks“, entrando, inzialmente, nella cartella “iGO_Myway” per poi arrivare in “iGO_Myway.app” e “content“.

3. Come potete vedere ci troviamo davanti a tutti i contenuti principali della nostra applicazione. Partiamo dalle mappe per poi spostarci ai POI e a tutto quello che va a comporre il software di navigazione finale. Apriamo, quindi, la cartella “map” e cancelliamo tutte le mappe che non ci interessano. In questo passaggio, è consigliato il backup dei file che verranno eliminati, per poter riaggiungere tutto successivamente. E’, inoltre, importante lasciare la mappa “Basemap.fbl” per il corretto funzionamento dell’applicazione stessa.

4. Spostiamoci quindi su “poi” e ripetiamo le stesse operazioni effettuate nel punto precedente, facendo attenzione ad eliminare i POI corrispondenti agli stati eliminati in precedenza. Questo passaggio va effettuat anche per le cartelle “lang” e “building“.

5. Dopo aver cancellato i file che ritieniamo superflui, effettuiamo un respring da SBSettings o da una qualsiasi applicazione che lo permetta e godiamoci la nostra applicazione snella e veloce!

IMG_0011 IMG_0012 IMG_0013

La guida è stata testata personalmente sul mio iPhone 3G e devo dire che, dopo aver eliminato tutti i files che non mi interessavano, il navigatore risulta molto più veloce nei caricamenti iniziali e generali. Per qualsiasi problema usate i commenti e vi risponderemo appena possibile.

Creative Commons License

Dopo avervi proposto la video recensione di iSpazio per quanto riguarda il nuovissimo navigatore iGo My Way, il software che sfrutta…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria