Come scaricare aree in Google Maps per l’utilizzo offline | Guida

Immagine per Google Maps

Google Maps

Google, Inc.
Gratuiti

Per tutti coloro che sono soliti utilizzare Google Maps al posto di Mappe di Apple preinstallata su iOS, l’applicazione di Big G presenta una caratteristica molto utile: il download delle aree per l’utilizzo offline. In questo articolo vi spieghiamo come scaricarle.

googlemaps

Con Google Maps è possibile scaricare mappe di regioni o singole aree da utilizzare in caso di assenza di rete internet o quando questa è troppo debole. La società fa notare che è possibile scaricare fino a 120.000 chilometri quadri di mappa alla volta e che il download potrebbe superare anche i 500 MB.

GUIDA

1 – Avviare l’applicazione Google Maps sul dispositivo iOS e ricercare un’area che si desidera salvare per la navigazione offline. Nel nostro esempio usiamo Napoli.

IMG_6227 IMG_6228 IMG_6229

2 – Dopo aver caricato la zona scelta, cliccare sul banner bianco in basso per ottenere maggiori informazioni.

3 – Nella scheda aperta, cliccare su ‘scaricare’, quindi nuovamente ‘scarica’ nel banner in bianco.

4 – Nominare l’area da utilizzare in modalità offline, quindi selezionare ‘salva’ per avviare il download

IMG_6230 IMG_6231

La procedura è molto semplice e rapida, e permette di sfruttare una caratteristica di Google Maps che gli utenti certamente troveranno molto utile.

Google MapsGoogle, Inc.Gratuiti Per tutti coloro che sono soliti utilizzare Google Maps al posto di Mappe di Apple preinstallata su…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: