Apple ha già riparato il bug che permetteva l’accesso alle foto senza password tramite Siri

Ieri vi abbiamo parlato di un bug che permetteva di accedere alle foto ed ai contatti senza sbloccare l’iPhone attraverso Siri ed il Force Touch. Ora vi informiamo che Apple ha già risolto il problema.

bug siri ios

Come riferito da Fortune infatti, l’azienda ha già risolto il problema che non era un vero e proprio bug di iOS bensì di Siri. L’assistente virtuale è facile da “domare” perchè svolge i suoi compiti quasi completamente online. E’ bastato quindi modificare il comportamento comunicando con i server di Apple per riuscire a mantenere i propri dati al sicuro.

Adesso, infatti, quando proviamo a chiedere a Siri di cercare su Twitter, l’assistente ci inviterà a digitare prima il codice di sblocco. Per dovere di cronaca aggiungiamo che anche prima del fix Siri richiedeva il codice di sblocco su alcuni dispositivi, tuttavia, ripetendo la richiesta svariate volte, si riusciva ad ottenere la risposta senza digitare il pin di sblocco.

Ecco il nostro video che dimostrava la presenza del bug:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: