Huawei presenta il P9 e P9 Plus: doppia fotocamera, bordi ridotti e tanta potenza. Ecco dettagli e prezzo!

Alle 15:00 è iniziato l’evento di Huawei a Londra al quale anche iSpazio è stato invitato come unico blog legato prettamente ad Apple. L’azienda ha presentato il nuovo P9 e P9 Plus dopo aver ripercorso tutti i successi della famiglia P, iniziando dal P6 fino ad oggi.

huwei p9

I nuovi smartphone promettono di rivoluzionare la fotografia da smartphone grazie ad una doppia fotocamera, frutto di una collaborazione con Leica.

CfXMkbuXEAEvXfn

Lo smartphone è realizzato partendo da un unico blocco di metallo, quindi ha un corpo unibody di qualità Premium con effetto “graffiato”. Lo schermo da 5,2″ ha una risoluzione Full HD con 423 ppi, superiore all’iPhone 6S che invece si ferma all’HD con 326 ppi; ha il 96% di saturazione dei colori, rispetto al 72% dell’iPhone 6S ed una luminosità altissima che raggiunge i 500nits.

 CfXLIYrW4AANIeC

Il display del P9 è quasi edge-to-edge con il dispositivo perchè la cornice è veramente ridottissima ad 1,7mm rispetto ai 4,29mm dell’iPhone 6S oppure i 3,07mm del Galaxy S7. Lo smartphone inoltre, è più sottile dei concorrenti con soli 6,95mm rispetto ai 7,1 dell’iPhone e 7,9 del Galaxy S7.

CfXNM1jWQAAL2sq

Malgrado il ridotto spessore, la doppia fotocamera posteriore è a filo e non sporge. Il P9 sarà disponibile in 6 colorazioni diverse: Ceramic White, Haze Gold, Rose Gold, Titanium Grey, Mystic Silver e Prestige Gold.

CfXPpd2XEAA9ipM

Le due fotocamere sono da 12MP e permetttono di ottenere pixel del 24% più grandi rispetto al P8. Due sensori significano anche una luce, che rende migliore ogni foto.

Il P9 infatti, cattura il 90% di luce in più rispetto al Galaxy S7 e il 270% di luce in più rispetto all’iPhone 6S.

CfXQVHBXIAAiPNf

Anche in condizioni di scarsa luminosità, le fotocamere riescono ad offrire uno sfondo più luminoso, ed un miglior contrasto di colori, assicurando un’immagine più chiara e nitida, priva di disturbi. I colori catturati risultano così “vivi” con dettagli cristallini.

CfXRf05WIAAIuga

Scendendo nei particolari, Huawei offre un Autofocus ibrido, ottenuto dalla fusione di una messa a fuoco laser, una messa a fuoco sulla profondità ed una sui contrasti. Si ottengono così foto perfette sia in Macro che in presenza di una luce normale e in scarsa luminosità.

CfXRp_aXEAAk4uX

Il Laser Focusing infatti, è adatto per le foto a corto raggio mentre il Precise Depth Focusing per le foto a lungo raggio. La regolazione dei contrasti invece lavora in maniera automatica e migliora i colori delle foto.

CfXR0cgWsAAq1Lu

Il P9 è dotato del primo ISP dedicato per riconoscere la profondità ed il software di calcolo proprietario è del 200% più veloce che in precedenza. Grazie a queste caratteristiche si possono creare anche effetti professionali di sfocatura dello sfondo, in maniera analoga alle Reflex.

CfXSY8yW4AA4t1m

Il comparto ottico è dotato di 5 lenti “Summarit” asferiche che promettono il massimo della qualità per i due sensori d’immagine che invece sono dei SONY IMX286 da 12 MP.

CfXS_pQWIAEzzTG

CfXTHFqXEAAPWDV

La presenza di Leica si nota in diverse occasioni che riguardano sia l’hardware che il software dove l’azienda ha modificato l’interfaccia dell’applicazione fotocamera con la nuova UI Leica Experience.

CfXTe5sWAAMWyXv-1

Qui trova spazio una funzione che offre l’anteprima di scatto ed il Leica Film Mode con diverse modalità di scatto quali Standard, Vivid e Smooth. Anche dopo aver scattato una foto potremo regolare la messa a fuoco, esaltando il soggetto in primo piano oppure lo sfondo perchè in ogni scatto vengono immagazzinate anche le informazioni sulla profondità di campo.

Oltre alla fotocamera, troviamo anche un sensore di impronte digitali di nuova generazione che aumenta ulteriormente la sicurezza con 4 livelli di riconoscimento.

CfXU_YWXEAAx6xg

Un processore HiSilicon Kiri 955, un Octa Core formato da un 4 Cortex-A53 e 4 performanti Cortex-A72 a 2,5GHz con una RAM di 3/4GB; dual-SIM, dual-access, un unico supporto per Nano SIM e Micro SD.

CfXVN9EWEAEeSYO

Huawei ha anche ottimizzato il File System, riducendo la frammentazione e migliorando la velocità di risposta del 20%. 3 antenne assicurano la migliore ricezione e la ricerca del WiFi più veloce disponibile. La batteria da 3.000 mAh riesce a durare 12 ore in riproduzione video HD, 8 ore in navigazione tramite browser, 20 ore in chiamate su rete 3G e 56 ore in riproduzione musicale. La porta USB di  tipo C assicura la ricarica veloce ed i modelli per il mercato europeo saranno due nel taglio da 32GB e da 64GB, ovviamente espandibili con micro SD.

CfXWTfQWwAEYDwN

Viene poi presentato il P9 Plus, meno lungo di 5,9mm rispetto all’iPhone 6S Plus e con uno spessore ridotto di 2,6mm. Questo terminale ha un display Super AMOLED da 5,5 pollici Full HD da 401 ppi con una saturazione del 108% rispetto al 72% dell’iPhone 6S Plus ed un contrast-ratio di 1:1,8M rispetto ad 1:1300 dell’iPhone 6S Plus.

CfXWg5SWIAAXIFQ

Questo dispositivo ha delle caratteristiche in più:

  • Stereo Sound, per un audio migliore grazie ai due speaker posti nella parte alta e bassa del dispositivo
  • Fotocamera frontale da 8MP con autofocus
  • Press Touch, l’equivalente del Force Touch di Apple
  • Una batteria ancora più grande da 3.400 mAh con modalità Low Power
  • Sensore infrarossi con applicazione per controllare il televisore
  • Disponibile in 4 colorazioni

CfXZQkjW8AACSsk

Entrambi i telefono avranno smart cover dedicate e personalizzabili dalle quali si potranno visualizzare informazioni come chiamate, meteo, notifiche, direttamente attraverso la cover e si potranno collegare alla nuova Huawei TalkBand 3 disponibile nei modelli Classic, Elite ed Active.

CfXZaszXEAE93ag

Prezzo e disponibilità

Huawei P9 sarà disponibile nei colori Mystic Silver e Titanium Grey in preordine dal 7 aprile e nei negozi dal 21 aprile al prezzo di € 599 per il modello da 32GB e 3GB di RAM oppure € 649 per il modello da 64GB e 4GB di RAM. Huawei P9 Plus sarà disponibile nelle prossime settimane nella colorazione Quartz Grey già con 4GB di RAM al prezzo di € 749.

ispazio huawei p9

Il video:

Huawei P9 è già nelle nostre mani, dateci il tempo di rientrare in Italia e di provarlo per bene e vi forniremo la nostra recensione completa.

Unknown-1

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: