Apple potrebbe aggiornare la linea MacBook con le nuove GPU di AMD e Nvidia

I principali fornitori di chip grafici AMD e Nvidia dovrebbero presentare quest’anno nuove GPU prodotte con processi a 14 nm FinFET da Global Foundries e a 16 nm FinFET da TSMC rispettivamente, consentendo così significativi miglioramenti in termini di prestazioni grafiche.

macbookpro

Le architetture “Polaris” di AMD e “Pascal” di Nvidia utilizzano entrambe i più recenti processi FinFET e rappresentano il primo vero cambiamento sin dalle GPU a 28nm debuttate nel 2011. Entrambe le società hanno deciso di ‘saltare’ il processo intermedio a 20 nm, allungando i classici tempi di rilascio per nuovi processori grafici di consumo.

In una dichiarazione rilasciata ad inizio anno, AMD ha affermato che la nuova GPU Polaris a 14nm offrirà prestazioni in watt di gran lunga superiori a quelle dei predecessori a 28nm (precisamente il doppio). Questa notizia conferma anche che la società si è affidata alla Global Foundries, e di conseguenza che Nvidia ha fatto lo stesso con TSMC.

Polaris-800x421

Novità sul mercato relative a queste nuove GPU sono attese per il periodo estivo. Nonostante Nvidia abbia presentato la sua nuova scheda grafica Tesla P100 proprio questa settimana, voci ipotizzano il lancio della linea GeForce Pascal nel periodo del Computex, evento che si terrà dal 31 Maggio al 4 Giugno.

Oltre ai nuovi processi produttivi, entrambe le nuove architetture dovrebbero utilizzare nuove memorie, come la GDDR5x e la HBM2.

Anche se i vari rumor sulle GPU si concentrano solitamente sui prodotti ‘desktop’, il CEO di AMD ha dichiarato che anche i portatili potranno godere della nuova GPU Polaris. Apple ha solitamente alternato tra le GPU di AMD e Nvidia per i suoi iMac e MacBook, anche se al momento sembra preferire la prima.

In particolare, alcune indiscrezioni suggeriscono un update per il MacBook Pro per la WWDC di Giugno, anche se le informazioni su aggiornamenti sul comparto grafico sono davvero scarse. Per quanto riguarda gli iMac, non sono previsti update a breve considerando che la società ha adottato ad Ottobre la più recente linea di processori Skylake di Intel.

Via | MacRumors

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: