Dropbox annuncia Project Infinite, una nuova funzionalità per accedere ai file sul cloud direttamente dal Finder [Video]

Dropbox ha oggi annunciato una nuova funzionalità che sarà presto disponibile, il suo nome in codice è Project Infinite. Questa permetterà agli utenti di visualizzare tutti i file e le cartelle memorizzati su Dropbox direttamente dal Finder, senza occupare spazio nella memoria del Mac/PC Windows.

projectinfinitedropbox

Con Project Infinite, la storage di Dropbox può superare di gran lunga quello del disco locale, permettendo l’accesso istantaneo ai propri file salvati sulla piattaforma.

Ma come funziona esattamente? In pratica, l’applicazione di Dropbox permette di consultare i file salvati sulla piattaforma direttamente dal Finder. Tuttavia, i file non vengono scaricati fino a quando non si aprono i singoli contenuti. Altra novità è che questi possono essere consultati anche in assenza di rete internet, grazie alla funzione ‘Salva copia locale’.

Ecco un video che mostra il funzionamento di Project Infinte:

Project Infinite è al momento rivolto agli utenti business, ma sarà poi disponibile anche per tutti gli altri utenti che usano la piattaforma. La nuova funzionalità sarà supportata sia su Mac che su PC Windows.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: