Apple passa la leadership a Samsung nel mercato degli smartphone statunitense

Dopo 11 mesi di supremazia da parte dell’azienda di Cupertino, Samsung è di nuovo la leader del marcato statunitense degli smartphone.

samsung apple smartphone

Dopo aver registrato il primo calo nelle vendite proprio nello scorso trimestre, Apple ha anche perso la leadership nel mercato statunitense degli smartphone. Secondo Business Korea, è stata proprio Samsung a riprendersi il primo posto, dopo ben 11 mesi di svantaggio nei confronti di Apple. Nel mese di marzo, Samsung è riuscita a conquistare il 28.8% del mercato statunitense, mentre l’azienda di Cupertino è scesa al 23%.

In questa rimonta hanno giocato un ruolo importante gli ultimi Samsung Galaxy S7 e S7 EDGE, i quali hanno fatto registrare un aumento del 12% dei profitti complessivi dell’azienda sudcoreana. Le previsioni rimangono buone anche per i prossimi mesi, durante i quali le vendite di Samsung sono destinate a crescere.

Probabilmente l’iPhone SE, che comunque non è stato considerato in questo report, non riuscirà a cambiare le sorti di Apple nel mercato USA, ma già con l’iPhone 7, la situazione potrebbe cambiare. Certo, anche Samsung ribatterà con il nuovo Galaxy Note, quindi staremo a vedere quanto tempo l’azienda sudcoreana riuscirà a mantenere il primato appena ottenuto.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: