Gli utenti aspettano iPhone 7 con maggior entusiasmo rispetto ad iPhone 6s

Secondo un recente sondaggio, i potenziali clienti di un nuovo smartphone hanno dimostrato maggiore interesse per la futura versione di iPhone 7 rispetto a quanto dimostrato con il lancio di iPhone 6s, senza però riuscire a raggiungere i livelli di iPhone 6 di due anni fa.

iphone7

Un sondaggio condotto da UBS Evidence Lab ha coinvolto 6.336 possessori di smartphone tra Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Cina e Giappone per valutare l’interesse verso il prossimo modello dello smartphone Apple. Anche se del cosiddetto iPhone 7 si conosce poco o nulla, il sondaggio ha rilevato che l’interesse degli utenti è comunque elevato.

Negli Stati Uniti e in Cina i partecipanti hanno mostrato più interesse verso iPhone 7 rispetto ad iPhone 6s dell’anno scorso ma, per entrambi i mercati, nessuno dei due dispositivi è riuscito a superare l’hype creato da iPhone 6 del 2014, il primo dispositivo che ha proiettato Apple nel mercato degli smartphone con un form factor più grande.

16776-13821-Screen-Shot-2016-05-04-at-40438-PM-l

Nonostante i due mercati più importanti per Apple mantengano uno spiccato livello di interesse, in Europa i valori sono sempre stati più bassi, diminuendo ancora nei confronti del futuro.

Secondo i risultati del sondaggio, gli utenti che non hanno ancora effettuato il passaggio ad uno smartphone con il display più grande, potrebbero compiere questo passo grazie alla presentazione del nuovo iPhone 7 e, sempre secondo il sondaggio, quasi la metà degli intervistati sta attendendo il lancio di settembre per sostituire il proprio dispositivo.

Il fatto che tanti utenti dimostrino tanta attesa ed interesse verso un dispositivo di cui non si conosce praticamente nulla è una conferma nella fede per cui Apple continui a creare prodotti desiderabili, in grado di migliorare in qualche modo il mondo.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: