HoloFlex, il primo smartphone flessibile che crea ologrammi in 3D! [Video]

Un gruppo di ricercatori della Queen’s University0s Human Media Lab in Ontario hanno realizzato il primo prototipo di uno smartphone innovativo, chiamato HoloFlex.

holoflex

Il nome dice già tutto perchè il dispositivo è costituito da un Display Flessibile costituito con una tecnologia che permette letteralmente di far balzare le immagini fuori dallo schermo creando ologrammi 3D visibili anche senza particolari occhialini e da diverse angolazioni.

Il display è costituito da 16.000 cerchietti ognuno dei quali ospita 12 pixel e nella demo possiamo vedere alcuni esempi di funzionamento tra cui una versione 3D di Angry Birds dove l’uccellino esce fuori dallo schermo. Nonostante l’utilizzo di queste nuove tecnologie, non si perde la possibilità di controllare il tutto tramite Touchscreen ma anche tramite una flessione dello schermo.

Montando una particolare fotocamera, si potrebbero realizzare videochiamate olografiche, formando i volti degli interlocutori in render 3D al di fuori dello schermo, cose che per ora abbiamo visto soltanto nei migliori film di fantascienza. HoloFlex monta Android 5.1, include un processore Qualcomm Snapdragon 810 da 1,5 GHz e 2 GB di RAM. E’ chiaro che questo smartphone rappresenti soltanto un primo prototipo ma in un futuro non troppo lontano potrebbe diventare il nuovo standard.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: