Google bloccherà l’uso di Flash su Chrome nell’ultimo trimestre del 2016

Google ha recentemente espresso la propria opinione per quanto riguarda l’implementazione di Flash all’interno di Chrome. Nell’ultimo trimestre del 2016 il plugin verrà disattivato per i 10 siti più visitati dal browser.

Flash Player

Il plugin Adobe Flash Player verrà disattivato inizialmente per i 10 siti più visitati da Chrome, che attualmente sono: YouTube.com, Facebook.com, Yahoo.com, VK.com, Live.com, Yandex.ru, OK.ru, Twitch.tv, Amazon.com e Mail.ru. Se uno dei siti appena menzionati avrà una buona implementazione dell’HTML 5, potrà continuare ad essere visitato normalmente senza l’utilizzo di Flash, altrimenti il visitatore riceverà una richiesta per continuare ad utilizzare il plugin Adobe.

Google ha scelto di limitare l’utilizzo di Flash per i siti sopra elencati, così l’utente non riceverà troppe richieste di riattivazione del plugin, in quanto molti siti lo utilizzano ancora.

Vedremo dunque nell’ultimo trimestre del 2016 se questa mossa di Google porterà alla scomparsa di Adobe Flash Player, già da tempo destinato ad estinguersi secondo diversi analisti.

Via | iClearified

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: