Apple invia gli ingegneri nelle case dei clienti che hanno riscontrato problemi con iTunes

Non potendo replicare il problema della scomparsa dei brani su iTunes, Apple ha deciso di inviare alcuni ingegneri direttamente nelle case dei clienti per scoprire l’origine del problema.

itunes

Nelle scorse settimane vi abbiamo segnalato alcuni casi di scomparsa improvvisa dei brani da iTunes. Alcuni clienti si sono dunque lamentati direttamente con Apple, per aver perso anche più di 100 GB di file musicali, che parevano irrecuperabili se non con una copia di backup. Apple ha già ammesso tale problematica e sta ora mandando coppie di ingegneri, direttamente nelle case dei clienti che hanno riscontrato l’errore.

In particolare è stato segnalato il caso di James Pinkstone, cliente Apple che aveva perso 122 GB di file musicali archiviati nella libreria iTunes. I due ingegneri Apple hanno dunque installato sul proprio computer una versione particolare di iTunes, chiedendo a Pinkstone di continuare ad utilizzarlo normalmente. Dopo alcuni giorni si sono ripresentati a casa sua per controllare il chagelog degli errori e stanno tutt’ora cercando di capire cosa potrebbe aver causato la cancellazione improvvisa dei brani.

Via | The Verge

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: