Google annuncia le app vincitrici dei “Google Play Store Awards 2016”

Google ha annunciato i vincitori del suo ‘Google Play Store Awards 2016‘, che premia le migliori applicazioni, divise per categoria, per Android.

googleplayawards

Partiamo con il dire che il titolo di migliore applicazione dell’anno è andato a Houzz. Questa ha lo scopo di aiutare gli utenti che stanno per arredare o ristrutturare casa, ha una interfaccia scorrevole, semplice, e offre tantissime idee progettuali. Ma oltre a Houzz, quali le altre app premiate? Eccole!

  • BEST APP: Houzz
  • BEST FAMILIES APP: Thinkrolls 2
  • BEST GAME: Clash Royale
  • BEST USE OF MATERIAL DESIGN: Robinhood
  • BEST USE OF GOOGLE PLAY GAME SERVICES: Table Tennis Touch
  • EARLY ADOPTER: World Around Me
  • GO GLOBAL: Pokémon Shuffle
  • MOST INNOVATIVE: NYT VR
  • STANDOUT INDIE: Alphabear
  • STANDOUT STARTUP: Hopper

googleplayawards2016

Queste app sono disponibili anche per iOS , ecco quindi per voi i collegamenti per scaricarle (eccezion fatta per Robinhood che non è disponibile in Italia):

Immagine per Houzz - Idee per arredare la tua casa

Houzz - Idee per arredare la tua casa

Houzz Inc.
Gratuiti

Immagine per Thinkrolls 2

Thinkrolls 2

Avokiddo Ltd
3,99 €

Immagine per Clash Royale

Clash Royale

Supercell Oy
Gratuiti

Immagine per Table Tennis Touch

Table Tennis Touch

Yakuto Limited
2,99 €

Immagine per Il Mondo Intorno a Me (WAM)

Il Mondo Intorno a Me (WAM)

WT Infotech Private Limited
Gratuiti

Immagine per Pokémon Shuffle Mobile

Pokémon Shuffle Mobile

The Pokemon Company
Gratuiti

Immagine per NYT VR – Virtual Reality Stories from the NYTimes

NYT VR – Virtual Reality Stories from the NYTimes

The New York Times Company (iDP)
Gratuiti

Immagine per Alphabear: Word Puzzle Game

Alphabear: Word Puzzle Game

Spry Fox LLC
Gratuiti

Immagine per Hopper - Airfare Predictions

Hopper - Airfare Predictions

Hopper Inc.
Gratuiti

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: