Facebook si aggiorna e permette finalmente di caricare le foto panoramiche a 360 gradi [Video]

Immagine per Facebook

Facebook

Facebook, Inc.
Gratuiti

Facebook oggi ha annunciato di aver avviato il roll-out che permette il caricamento delle foto a 360 gradi tramite dispositivi Apple. Fotografie panoramiche scattate con dispositivi iOS possono ora essere caricate su Facebook attraverso l’applicazione mobile e visualizzabili nell’interfaccia web e nell’applicazione per iOS e Android.

foto panoramiche facebook

Le foto panoramiche nel News Feed sono contrassegnate con l’icona della bussola. Sarà possibile muovere il dispositivo per visualizzare la foto nelle varie direzioni e persino sperimentare con la realtà virtuale grazie ad un visore VR.

Foto panoramiche, ora su Facebook

Gli utenti Apple possono caricare le immagini panoramiche per essere pubblicate su Facebook utilizzando qualsiasi iPhone dal 4s in poi.

È possibile già visualizzare alcune delle foto a 360 gradi da personaggi pubblici, editori o organizzazioni, come Paul McCartney  o sul profilo della NASA.

Come caricare foto a 360 gradi su Facebook

Basterà aprire l’applicazione Facebook e condividere la foto come si farebbe normalmente con qualsiasi altra foto. In primo luogo, toccate la barra di stato sulla vostra timeline o News Feed, selezionate Foto / Video , quindi scegliete la foto panoramica che desiderate condividere e toccate Pubblica .

Una volta che la foto è presente nella Timeline, è possibile utilizzare l’applicazione mobile per guardarsi intorno semplicemente muovendo il telefono o trascinando la foto con il dito, o cliccando e trascinando sul web.

Per visualizzare la foto a schermo intero, basterà effettuare un click.

Sydney - Feed

Sui telefoni compatibili con VR Samsung Gear, vedrete un pulsante nell’angolo in alto a sinistra della foto “Guarda in VR”. Toccando il pulsante e inserendo il telefono nel vostro Gear VR, sarà possibile vedere la vostra foto in realtà virtuale .

 

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: