MAIN POSTWWDC 2016: Presentato il nuovo tvOS, tante le novità

Apple ha annunciato oggi nuove potenti funzioni di Siri, single sign-on per Apple TV e molte altre grandi nuove funzionalità che miglioreranno ulteriormente l’esperienza di intrattenimento degli utenti. Grazie alle straordinarie capacità di Siri, fra cui la ricerca fra ancora più app e su YouTube, la ricerca per argomento e la sintonizzazione di ancora più canali live, i clienti potranno arrivare ai loro contenuti preferiti ancora più velocemente. Il futuro della TV sono le app, e grazie alla accesso unificato gli utenti potranno autenticare tutti i canali video delle loro emittenti a pagamento eseguendo l’accesso una sola volta per usufruire di tutte le loro app delle network-TV.

tvOS

“Il futuro della TV sono le app, e Siri su Apple TV ha cambiato il modo in cui interagiamo con la televisione; grazie alle sue nuove funzioni, gli spettatori potranno visualizzare i loro contenuti preferiti ancora più velocemente,” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple. “Ci sono più di 6000 app disponibili per Apple TV, fra cui oltre 1300 canali video: con le nuove funzioni di Siri in combinazione con la accesso unificato, guardarli sarà ancora più divertente.”

Nuove caratteristiche e funzioni di Siri
Sin dall’introduzione della Apple TV, Siri è diventata sempre più potente, e ora è in grado di effettuare ricerche fra più di 650.000 film ed episodi TV. Siri è disponibile in ancora più Paesi e con funzioni ancora più estese.

• Ricerca dei film per argomento: grazie alla possibilità di chiedere a Siri di trovare un film per argomento o tema, gli utenti hanno ancora più modi per trovare i contenuti che desiderano guardare. Per esempio, possono chiedere: “Mostrami i film sul baseball”, “Trova documentari sulle automobili” oppure “Trovami le ‘high school comedies’ degli anni ’80”. (La disponibilità e le funzioni di Siri variano in base al Paese).
• Ricerca su YouTube: più avanti nel corso del mese, gli utenti potranno chiedere a Siri di fare una ricerca su YouTube, per esempio “Cerca su YouTube video di cagnolini divertenti”.
• Sintonizzazione live: gli utenti possono chiedere a Siri di passare direttamente a un canale live all’interno di un’app supportata, per esempio “Guarda CBS News” o “Guarda ESPN”.
• Gestione degli accessori HomeKit: Apple TV lascia agli utenti il controllo degli accessori abilitati HomeKit, perciò si può chiedere a Siri “Accendi le luci” o “Imposta la temperatura a 21°”. Apple TV consente inoltre ai clienti di controllare gli accessori HomeKit da remoto o utilizzarla per la domotica con l’app Home sul loro dispositivo iOS.

Siri tvOS

Accesso unificato per le app delle TV a pagamento
Per la prima volta, i clienti negli Stati Uniti potranno contare su una modalità semplificata e intuitiva di guardare i canali video a pagamento, utilizzando la 
accesso unificato.  A partire dal prossimo autunno, agli utenti basterà eseguire il login una sola volta sulla Apple TV per accedere all’istante ai loro canali video preferiti inclusi nell’abbonamento a una Pay TV.
• Dopo che i clienti avranno eseguito l’accesso a una delle app della rete, qualsiasi altra app delle emittenti a pagamento aderenti installata sulla Apple TV eseguirà in automatico il login dell’utente su tutte le altre app supportate che richiedono l’autenticazione.
• Durante la procedura di 
accesso unificato, i clienti possono visualizzare una pagina con tutte le app autenticate offerte dall’emittente, per scoprire, scaricare e guardare più facilmente tutti i canali video che preferiscono.
• Tutte le app delle emittenti TV possono sfruttare questa tecnologia e abilitare l’
accesso unificato per semplificare l’accesso dei loro spettatori.
• La funzione 
accesso unificato sarà disponibile sia su Apple TV che iOS.

Il futuro della TV sono le app
L’ultima Apple TV è stata presentata in autunno e offre agli sviluppatori l’incredibile possibilità di accedere a una piattaforma moderna come iOS, ma pensata per l’intrattenimento domestico. Con oltre 6000 app già disponibili per Apple TV, il futuro della televisione sono le app. Gli utenti possono vivere esperienze straordinarie sul grande schermo di casa, allenarsi con Zova o Daily Burn, pianificare il prossimo viaggio con Airbnb o TripAdvisor, giocare a SketchParty TV o NBA 2K16 con gli amici o in famiglia, comprare i prodotti dei loro marchi preferiti su Gilt, imparare a cucinare con Kitchen Stories Cookbook, restare al passo con le ultime notizie grazie ad ABC News, o guardare i loro film, show e sport preferiti con HBO NOW o Sling TV. Gli sviluppatori hanno appena iniziato a sfruttare l’enorme potenziale di tvOS, e il feedback iniziale è stato incredibilmente positivo.

download app tvOS

“Con tvOS su Apple TV, l’app Sling TV raggiunge nuovi livelli, dando vita a una combinazione perfetta di tecnologia e intrattenimento,” ha affermato Roger Lynch, CEO di Sling TV.

“È stato facile portare le nostre esperienze di gioco da iOS al salotto – qualcosa che è incredibilmente difficile da fare con le console tradizionali,” ha dichiarato Hannibal Soares, CEO di BoomBit.

“tvOS ha permesso a STARZ di creare un’esperienza Apple TV diversa da tutto ciò che avevamo fatto sinora, e i nostri abbonati la adorano!” ha affermato Chris Albrecht, CEO di Starz.

Le nuove API e strumenti per tvOS disponibili per gli sviluppatori includono:
• ReplayKit, che permette agli sviluppatori di registrare e trasmettere live dalle loro app;
• PhotoKit, che consente l’accesso da parte delle app di terze parti alle foto e ai video nella Libreria foto  iCloud e negli streaming condivisi;
• HomeKit, per creare app in grado di controllare i dispositivi HomeKit dalla Apple TV;
• Tessere delle app sulla schermata Home, per consentire agli utenti di scoprire più facilmente le novità disponibili all’interno di un’app;
• ottimizzazione di Game Center e supporto per un massimo di quattro controller di gioco contemporaneamente.

Altri aggiornamenti e funzioni di Apple TV
• Gli utenti iOS possono scaricare la nuova app Apple TV Remote con supporto per navigazione touch,  Siri e gaming.
• Apple Music ha un design completamente nuovo che porta ancora più chiarezza e semplicità in ogni aspetto dell’esperienza. Le tab Library, For You, Browse e Radio sono state interamente riprogettate per un’organizzazione ottimizzata ed è stata aggiunta la tab Search per trovare ancora più facilmente la musica preferita.
• Foto per Apple TV ora supporta la nuova funzione Memories, così gli utenti potranno riscoprire facilmente i momenti più significativi nella loro libreria di immagini e condividerli sul grande schermo.
• Alcuni utenti amano l’interfaccia allegra e luminosa della Apple TV, mentre altri potrebbero preferire uno sfondo più scuro maggiormente in linea con il loro ambiente: ora è possibile selezionare uno sfondo scuro per Apple TV.
• Le app universali ora vengono scaricate in automatico sulla Apple TV e appaiono sulla schermata Home quando vengono aggiunte al dispositivo iOS dell’utente.
• Quando appare la tastiera sulla Apple TV, un’altra tastiera sarà visualizzata anche sui dispositivi iOS vicini e connessi allo stesso account iCloud, così sarà ancora più facile digitare.

memories

music

Disponibilità
L’anteprima di tvOS per gli sviluppatori è disponibile da oggi per gli iscritti al Developer Program su developer.apple.com.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: