macOS Sierra: scoperti dei riferimenti al pannello OLED e Touch ID dei MacBook Pro

La prima beta del nuovo macOS Sierra è già disponibile per tutti gli sviluppatori. In molti sono andati a frugare nel codice del sistema operativo, trovando diverse informazioni legate ad un possibile pannello OLED e Touch ID per i prossimi MacBook Pro.

OLED MacBook Pro

Nelle scorse settimane si è già parlato molto della possibile introduzione di un pannello OLED sulla tastiera dei prossimi MacBook Pro, così come la presenza di un Touch ID integrato nei portatili Apple. Durante la WWDC l’azienda di Cupertino non ha voluto svelarci i nuovi MacBook Pro, ma gli sviluppatori sono riusciti a trovare dei riferimenti a queste nuove funzionalità, direttamente nella prima beta di macOS Sierra.

Nel codice di Sierra troviamo diversi collegamenti con le possibili funzionalità della barra OLED, come la possibilità di attivare la modalità “Non Disturbare” (kHIDUsage_LED_DoNotDisturb) o la presenza dei tasti dedicati alla riproduzione musicale (kHIDUsage_LED).

Allo stesso tempo per le funzionalità di sblocco è stata trovata una parte di codice, che permetterebbe ad ogni utente di sbloccare il proprio Mac portando accanto il proprio iPhone o Apple Watch. Questa funzione è attualmente già disponibile, ma non risulta funzionante. Oltre a questo ci sono anche dei chiari riferimenti sulla presenza del Touch ID integrato nel computer.

Via | 9to5Mac

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: