Tim Cook commenta gli omicidi razziali degli ultimi giorni negli Stati Uniti

Alla luce degli avvenimenti tragici avvenuti nei giorni scorsi negli USA, il CEO Apple, Tim Cook, ne ha approfittato per ribadire l’importanza dell’uguaglianza razziale per evitare che possano accadere simili eventi in futuro.

timcook_ispazio

Uccisioni senza senso“, questo è il termine utilizzato da Tim Cook per descrivere gli eventi degli scorsi giorni riguardo l’uccisione di due uomini di colore da parte della polizia, e continua “questa settimana ci ricorda che la giustizia è fuori dalla portata di molti. Possiamo e dobbiamo fare di meglio“.

Il messaggio è in parte una risposta al tweet dal leader dei diritti civili e uomo del congresso della Georgia, John Lewis, che ha recentemente ricordato ai follower che è stato incarcerato nel penitenziario Parchman per aver usato un bagno riservato ai “bianchi” nel Mississipi a Jackson, circa 55 anni fa. Il tweet riporta proprio la foto segnaletica che gli fu fatta durante l’arresto.

Negli USA il dibattito è fortemente acceso da tempo e purtroppo continuano a succedere eventi del genere, aventi come protagonisti la polizia. A conseguenza di questi poi assistiamo a tragedie come quella di oggi, dove dei cecchini hanno ucciso diversi agenti della polizia durante una manifestazione proprio contro le aggressioni verso gli afroamericani.

Fonte | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: